Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Battiquorum” per il referendum, festa a villa Soleluna

Dopo Roma, Milano, Napoli e molte altre città d’Italia, anche a Latina arriva «San Tommaso is back», l’iniziativa “battiquorum” prevista per domenica 12 a partire dalle ore 16 fino a tarda sera presso Villa Soleluna (via Cerreto Alto 1249).

“La manifestazione – spiegano i promotori – che nasce dall’esigenza di boicottare il boicottaggio informativo, prevede una ricca kermesse di spettacoli musicali, videoproiezioni, esposizioni e perfomance artistiche, completamente gratuita ma solo per chi avrà votato ai referendum del 12 e 13 giugno. E quindi San Tommaso è tornato: se non vedo non credo. Da vedere c’è una tessera elettorale timbrata, e in cambio una giornata intera di eventi completamente gratuita.  Musica, innanzitutto: sul palco si alterneranno i We don’t care about the names, i Monochrom e i Doctor Brain. L’evento clou sarà l’esibizione serale del più dissacrante e irrispettoso poeta-cantante romano Remo Remotti, che salirà sul palco alle ore 21 per eguagliare Donizetti con i suoi elisir d’amore, per nulla contraffatti e poco romantici, accompagnato dalla musica di Curandero.  Spazio anche all’arte: videoproiezioni, esposizioni e perfomance artistiche delineeranno percorsi ideali nell’ampio giardino della villa, nella cornice di un mercatino dove artigiani locali potranno vendere le loro creazioni.
A disposizione anche la piscina, e a partire dalle 20 a tutti i partecipanti verrà offerta un’«apericena» sociale.
Tutte le iniziative si svolgeranno con la collaborazione gratuita e spontanea di cittadini uniti da un unico scopo: infilare simbolicamente le dita nelle piaghe della nazione per non farsi scippare il più grande strumento di partecipazione democratica. Un ringraziamento particolare va al circolo ARCI Sottoscala9, per il supporto logistico.
Anche chi si presenterà sprovvisto di tessera elettorale potrà partecipare pagando 5 euro (cena inclusa)”.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.