Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Nasce l’associazione Matteo Vaccaro per la Giustizia

Nasce l’Associazione “Matteo Vaccaro per la Giustizia”, intitolata al ragazzo di 30 anni ucciso al parco Europa dopo un banale litigio.

Da questo momento in poi – spiegano i promotori –  ci adopereremo per concretizzare iniziative e progetti: uno collegato alle scuole, medie inferiori e medie superiori ed uno allo sport che, al momento, stiamo sviluppando”.

L’Associazione – spiegano i promotori – è un ente di diritto privato senza fine di lucro e che intende uniformarsi, nello svolgimento della propria attività, ai principi di democraticità interna, della struttura di elettività e di gratuità delle cariche associative.
L’Associazione si pone il fine e l’obiettivo della valorizzazione della persona e della famiglia come nucleo fondamentale della società;
– dell’assistenza e del conforto al soggetto nei momenti di bisogno, necessità e disagio, sia fisico che psicologico;
– dell’educazione e prevenzione volta al reinserimento sociale della persona, anche attraverso la tutela dei diritti civili, nei confronti di soggetti svantaggiati e delle famiglie disagiate.
Si ispira alla concezione cristiana, liberale e democratica della vita e della famiglia, operando attraverso propri organismi su tutto il territorio Pontino.
In particolare, FAMIGLIA intesa come Stato nello Stato, nel rispetto della legalità e della Giustizia in senso ampio. Ascolto e possibilmente supporto nelle problematiche dei giovani e delle famiglie senza esclusioni di etnie e distinzioni di credo
“Risveglio” della coscienza del lecito in ambito familiare affinché la famiglia stessa, troppo spesso distratta, sorda ed indifferente ai molteplici disagi dei figli, disagi che sfociano ineluttabilmente in atteggiamenti, concezioni di vita e manifestazioni violente ed antisociali, purtroppo molto spesso tragiche, torni prontamente e sollecitamente ad essere “Nucleo e Colonna Portante” dei valori della società civile e dell’individuo, rispetto a sé stesso ed agli altri membri, per il recupero integrale dei VALORI da tenere sempre in considerazione a detrimento dei “miti e dei falsi idoli” da sfatare subito.
Una presa di coscienza del proprio essere come individuo, attraverso lo studio che rimane parte essenziale delle nostre solide radici, del vivere civile e della dignità umana.
Rispetto e sostegno del territorio, in difesa di ogni forma di vita, sia essa animale che vegetale o minerale, in quanto beni di valore universale, di tutti e di conseguenza da tutelare, conservare e valorizzare.
Impegno e sostegno non solo morale ma concreto alle Forze dell’ Ordine in quanto strumenti di protezione in favore dei cittadini e quindi, punto di riferimento per la società civile intera.

Invieremo a tutti gli associati, lo statuto completo. Invitiamo i giovani interessati ad una società più civile, i genitori ed i nonni preoccupati per il degradarsi dell’ambiente futuro in cui potrebbero vivere rispettivamente i propri figli o nipoti e tutte le persone interessate a tentare di rendere più civile la nostra città, ad offrire un contributo concreto: idee, suggerimenti, proposte. Chi desiderasse associarsi può farlo presso la Brasserie PietraNuda.

Invitiamo i giovani interessati ad una società più civile, i genitori ed i nonni preoccupati per il degradarsi dell’ambiente futuro in cui potrebbero vivere rispettivamente i propri figli o nipoti e tutte le persone interessate a tentare di rendere più civile la nostra città, ad offrire un contributo concreto : idee, suggerimenti, proposte ecc., ecc.
Chi desiderasse associarsi può farlo presso la Brasserie PietraNuda (0773 474629)

Per contatti :
Giorgia Vaccaro – Presidente -338 8033447
Alberto Vaccaro – V. Presidente -327 9136595

 

Comments

comments

  • Nazgul

    stamo a vede… pe mo manca solo come probiviro fazzone vaccaro – nella sede sociale – un pub – già se magna :)

    ma pecchè, pecchè a Latina se chiudono li cancelli doppo che li boi so’ usciti? pecchè tutti se divennono filantropi solo quanno cianno na disgrazia in casa?

  • moderato

    Ragazzi sorvolate”sull’uomo onesto”che ha scritto il messaggio precedente e cercate di non sminuire l’iniziativa che state portando avanti con dibattiti non costruttivi….quello che posso augurarvi io,è che questa vostra iniziativa possa essere il primo passo di quello che nella migliore delle ipotesi,sarà un lungo percorso socio-culturale e che la città possa dare le risposte concrete che vi aspettate e che sono il risutato dell’obiettivo che voi perseguite…..un forte abbraccio e buon lavoro.

  • avatar

    Le iniziative di questo tipo sono sempre da condividere con entusiasmo, ma vorrei che fossero spontanee e sentite interiormente e stratificate nel tessuto sociale, come valore PRIMARIO, e non causate emotivamente dopo una deprecabilissima vicenda sicuramente da condannare. Sono valori da praticare per primo in famiglia e praticare fino dalla piu’ tenera eta’, e soprattutto dobbiamo pretendere da cittadini e genitori che a scuola vengano reintrodotte due materie importantissime : Educazione Civica- per poter conseguire a pieno titolo la patente di cittadino, e Storia – quella vera- cosi si eviterebbe di rifare sempre gli stessi errori da oltre 5000 anni a questa parte

  • Latina

    il primo compito di questa associzione dovrà essere quello di imparare ai giovani di Latina a non farsi giustizia da soli dandosi appuntamenti per regolare i conti….

MandarinoAdv Post.