Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Polverini a Latina: “Questa città ha bisogno di uno scatto di reni”

Renata Polverini oggi pomeriggio è tornata in campo a sostegno dei candidati alle prossime elezioni amministrative nelle file di Città Nuove, la lista omonima alla fondazione creata lo scorso dicembre da simpatizzanti della governatrice. La scorsa settimana Polverini si era recata a Terracina e Sora per sostenere i candidati sindaco della lista nelle due cittadine, che in quel caso corrono in competizione con candidati del Pdl.

Oggi invece è stata la volta di un tour elettorale a Latina, dove Città Nuove corre in accoppiata con Alleanza per Latina, in questo caso assieme a tutto il centrodestra, a sostegno della candidatura a sindaco del consigliere regionale Pdl Giovanni Di Giorgi. Nel capoluogo pontino la governatrice ha prima incontrato in un bar del centro i candidati della lista Città Nuove, poi si è recata ad un’iniziativa del candidato Marco Picca. Con lei in tutti gli appuntamenti c’era Di Giorgi.

«Abbiamo pensato di mettere in campo una lista che porta il nome di una fondazione a me vicina per raccogliere i consensi di tutte quelle persone che vengono dalla società civile» esordisce Polverini. «Con questa lista pensiamo di intercettare il voto di quegli elettori di centrodestra che vengono dalla società civile – ha proseguito – ma vogliono impegnarsi in prima persona nelle istituzioni pubbliche. È una lista che mette in campo una ventata di freschezza, noi siamo innovatori, persone che si mettono in gioco per portare di rinnovamento in una città che ha bisogno di uno scatto di reni». La governatrice sottolinea più volte che tra i candidati di Città Nuove a Latina «ci sono giovani, imprenditori, personalità della società civile». Assieme alla Polverini a Latina anche il consigliere regionale Pdl Stefano Galetto, secondo cui «Città Nuove sarà fondamentale per portare Di Giorgi alla vittoria».

MANIFESTI CON MUSSOLINI – «Mi dissocio e condanno l’iniziativa del candidato Caprasecca a Pomezia. Quei manifesti non hanno nulla a che fare con lo spirito che anima la lista Città Nuove, un movimento che non fa apologia, nè guarda a rievocazioni nostalgiche, ma alla società civile, che vuole portare persone e idee nuove nei territori dove esprime i suoi candidati». Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Renata Polverini, durante la visita a Latina.

 

 

 

Comments

comments

  • trew

    l’incipit se lo poteva risparmiare …..spezzeremo le reni ai …… cosi disse benito durante la seconda guerra mondiale e poi ci spaccaro il culo a noi!

  • sandro

    questa citta’ non ha bisogno di voi

  • ADRIANA

    Infatti non abbiamo bisogno di Lei! Lei si è fatta gli affari suoi comprando case a poco prezzo!!!!!!!!!!

  • giggino da Casal di Principe

    non vi preoccupate, dormite tranquilli, ormai tutta la provincia verra’ gestita da noi …andate a scuola e a lavorare, tra qualche anno tutta la provincia parlera’ una nuova lingua il CASERTANO !!!!!!

  • avatar

    Speriamo che Latina diventi anche provincia di Caserta, sarebbe bello sentire tutti parlare il Casertano, anziche’ questo veneto mischiato al romano che definirei orrendo

  • RiCO

    A Polveri`, mo c’e` volevi tu`pe dicce quelo che c’e’ serve a noi a Latina!
    e c’e’ lo sapemo bene quello che c’e’ serve, pero’ sapemo pure quello che nun c’e’ serve: VOI…!
    Ma quale ventate de freschezza voi porta’ , che puzzate de vecchio……!!! Ma va’ venne le fusaje va’….!

  • pasquino

    Giusto per la cronaca, la Polverini è presidente della regione in quanto viene saldata una “cambiale” per le firme apposte nell’accordo imbarazzante siglato per la cessione Alitalia.

  • Vinxlt

    cara Polverini, “Questa città ha bisogno di uno scatto di reni” mi potrebbe stare bene come idea. Ma come pensi di portarla avanti con un invertebrato come Di Giorgi?

  • giggino da casal di principe

    caro bonaldo ti volevo ricordare che noi casalesi abbiamo portato lavoro a molti vostri sfaticati pontini, ed inoltre piano piano con molta pazienza vedo che state inparando a parlare il nostro casertano, la strada da percorrere e’ ancora molta pero’ siamo fiduciosi e vi abbiamo preso a cuore, detto questo ti saluto e ti auguro un buon fine settimana.

  • giggino da casal di principe

    Si fara’ sicuramente nell’area dell ex miralanza,ci sono parecchi soldi da spendere, il progetto e’ gia’ pronto stiamo aspettando l’ok dal comune. chiunque vincera’ dei candidati a sindaco come comune accordo preso si cortuira’ questo benedetto centro commerciale. Vi vogliamo bene visto?, fino a ieri vivevate di pastorizia,e accattonaggio, adesso vi mettete anche qualche soldino in tasca.

  • leghista

    allora a pontinia avete fatto altre operazioni nello stesso settore?
    Sai tutto sommato la pastorizia e l’accattonaggio non producevano danni ambientali, però se proprio volete affogare i vostri soldi nella palude fate pure, poi però non veniteci a chiedere i soldi casa x casa!

  • Ruggero Mantovani

    BRAVA RENATA!SONO CON TE.

MandarinoAdv Post.