Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Calcio, maxischermo in piazza per la partita più importante

Domenica alle 15, per la ventinovesima giornata di campionato, il Latina, capolista con sei punti di vantaggio sul Trapani, scenderà in campo al Guido d’Ippolito dove affronterà la Vigor Lamezia. Ai nerazzurri servirà la vittoria per festeggiare la matematica promozione in I Divisione, visto che sabato pomeriggio il Trapani ha presentato ricorso al Coni per riottenere il punto in classifica tolto dalla Commissione disciplinare.

Il Latina è partito sabato mattina dal capoluogo alla volta della Calabria e nel pomeriggio ha disputato la rifinitura al centro Lamezia Golfo. Sanderrà avrà tutti a disposizione tranne lo squalificato Tortolano e l’infortunato Cinelli. Dal capoluogo domenica mattina, circa 700 tifosi partiranno per sostenere i nerazzurri nella gara più importante dell’anno. Tutti coloro che non potranno seguire la squadra in trasferta potranno vedere la gara in televisione: il match di Lamezia verrà trasmesso in diretta su ExtraTv e verrà proiettato anche su un maxi schermo appositamente allestito in Piazza del Popolo dove i tifosi sono pronti a festeggiare.

Comments

comments

  • BASTIAN CONTRARIO

    Ancora una volta arriva la conferma che il calcio è l’oppio del popolo!!!

  • benito

    sarà pure l’oppio del popolo che penso conosci bene per dire che un popolo con l’oppio trova l’estrema soddisfazione ma ricorda che i valori (ormai persi)che porta lo sport qualsiasi sport non li ha nemmeno il più onesto dei cittadini meditiamo ogni tanto

  • diego

    se i latinensi pensaserro un pò meno all’oppio saremmo in serie A…

  • BASTIAN CONTRARIO

    SE USASTE QUEL POCO DI CERVELLO CHE VI E’ RIMASTO RIUSCIRESTE A RIFLETTERE SU:
    1)Quelli che vi hanno messo lo schermo in piazza,il 13 Aprile hanno votato per l’impunità al loro Capo,facendoci credere di averlo fatto per noi cittadini….Noi ci becchiamo una ipoteca sulla casa per una multa non pagata;
    2) Quelli che vi hanno messo lo schermo in Piazza hanno la pensione garantita di € 3.100,00 al mese dopo 5 anni…noi lavoreremo oltre i 65 per avere una pensione forse pari a metà dello stipendio;
    3) Quelli che vi hanno messo lo schermo in piazza, beneficiano gratis di aereo,treno,autostrada, cinema e ristorante,ecc.ecc…..noi paghiamo anche la carta igienica a scuola per i nostri figli;
    4) Quelli che vi hanno meso lo schermo in piazza, pagano € 500,00 di affitto a Roma in centro…..noi paghiamo il mutuo fino alla terza età.
    Ma non fà niente,continuiamo a pensare al calcio, alle fettuccine e …festeggiamo questa promozione….domani la benzina scenderà sotto 1 euro,ci saranno meno tasse e sicuramente lavoro per tutti.
    MEDITATE GENTE..MEDITATE…MA VERAMENTE!!!!!

  • benito

    a bastian contrario la rivoluzione francese mi auguro la conosca ecco io sarei felice se ti proponessi,come capo di una rivolta io sono più incazzato di te io brucerei la gerit,i politici vermi che fanno razzie di vario genere,i milionari che non pagano neanche l’immondizia che producono,i sindacati che fingono di stare vicino a chi lavora,ecc.ecc.ecc. siccome tutto questo non è fattibile che male c’è se tifiamo latina?

MandarinoAdv Post.