Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Banca dati dei bambini, adozioni più veloci nel Lazio

Adozioni più veloci nel Lazio e una banca dati con tutte le informazioni sui bambini adottabili. È quanto prevede il nuovo protocollo regionale presentato questa mattina presso tribunale per i minori di Roma dalla presidente Melita Cavallo e dall’assessore alle Politiche sociali Aldo Forte. Il documento, che sostituisce il protocollo regionale del 1999, spiega Cavallo, «era atteso da anni ed è un importante passo per snellire le procedura di adozione».

Tanti gli elementi di novità: in primis la costituzione di un tavolo tecnico per monitorare le difficoltà incontrate dai genitori adottivi e dai minori adottati; la costituzione di una banca dati regionale con tutte le informazioni relative all’andamento di tutte le adozioni nazionali e internazionali sul territorio regionale, nonchè quelle riguardanti i bambini adottabili; la completa informatizzazione dei 21 gruppi integrati di lavoro adozioni presenti nel Lazio (assistenti sociali e psicologi degli enti locali e delle Asl). L’omogeneità a livello regionale delle procedure e dei percorsi di adozione è un altro importante obiettivo del protocollo che prevede anche una formazione ad hoc per gli operatori del settore e percorsi informativi ed orientativi obbligatori per i genitori.

«Nel Lazio – spiega l’assessore Forte – abbiamo più famiglie che vogliono adottare rispetto ai bambini che vengono adottati. L’obiettivo di questo protocollo è fare in modo che i minori non restino nei centri di accoglienza, ma trovino una famiglia». Secondo Forte le difficoltà nell’adozione di minori sono «un problema italiano. Nel Lazio – conclude – scontavamo un gap su tutte le politiche sociali, che sono sempre state considerate, sempre ritenute un settore di serie B. Noi stiamo cercando di creare un sistema sociosanitario integrato, e anche questo documento si inserisce in tale percorso».

Comments

comments

  • Marco

    già che ci siamo perchè non facciamo adottare, a qualcuno da molto lontano possibilmente, i vari Di Giorgi, Fazzone, Cirilli e tutta l’allegra compagnia stile Zelig :)))))

MandarinoAdv Post.