Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Liberazione, coperte le scritte fasciste nel centro di Latina

Questa mattina i candidati della lista Sinistra per Latina ed alcuni militanti della sinistra e dell’associazionismo cittadino hanno coperto con dei manifesti bianchi, affissi con del nastro adesivo per non arrecare ulteriore danno ai muri interessati dall’operazione, le  scritte inneggianti al fascismo apparse nei giorni scorsi in città.

“Sul muro – spiega Sergio Sciaudone, candidato sindaco di Sinistra per Latina – antistante l’entrata dei giardini pubblici i manifesti riportavano la scritta “25 aprile sempre. Liberazione”. In questo modo abbiamo voluto ricordare e ribadire che i valori della liberazione sono ancora estremamente attuali e che dalla liberazione nasce la carta costituzionale, che sempre più di frequente viene violata, la costituzione in questi ultimi sessanta anni ci ha garantito dei diritti fondamentali, che la destra ci sta strappando uno ad uno. Recuperare il valore del 25 aprile, difenderlo da manipolazioni storiche, equivale a difendere la costituzione repubblicana ed antifascista. Prendiamo atto di essere stati gli unici ad indignarci ed intervenire nel merito della questione e questo ci sembra ancora più grave, poiché, le forze politiche cittadine che si rifanno alla democrazia ed al comunismo hanno semplicemente ignorato il fatto, evitando di prendere posizioni impopolari a Latina”.

Fotogallery:

  • scritte-25-aprile-latina-478fydf
  • scritte-25-aprile-latina-7ddr45ye
  • scritte-25-aprile-latina-e76tds

 

Comments

comments

  • Garibaldiboja

    gli autori sono i soliti coi capelli neri!!! so peggio nei niger!! figli di sud

  • avatar

    E’ stato un’errore copire le insulse scritte fasciste, era la prova evidente agli occhi di tutti, di quanta possa essere la materia marrone che hanno i fascisti nella scatola cranica che pur suonando a vuoto,da essa esondano montagne di effluvi nauseabondi, tornate nellle cloache piu’ profonde e’ li’ il posto dove vi esprimete meglio

  • GrasseRisate

    Littoria è nata fascista, e morirà fascista.

MandarinoAdv Post.