Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sabaudia, sequestrato il villaggio Eden

Quasi 90 metri quadri di ampliamento tra il bar e il ristorante, e poi bagni, spogliatoi e un forno, oltre ad una tettoia di circa 15 metri quadri che serviva a coprire l’ingresso di un locale adibito a magazzino ma diventato nel frattempo una palestra: tutto, assolutamente, abusivo.

Sono scattati questa mattina da parte degli uomini del Nipaf e della Polizia municipale di Sabaudia i sigilli all’Eden, il complesso turistico di Bella Farnia realizzato all’interno del consorzio residenziale Caprolace. Nell’ambito della stessa operazione è indagato per i reati di abusivismo edilizio l’imprenditore Nicola Di Maio.

Già da tempo nel mirino della Procura della Repubblica di Latina, la struttura è stata realizzata negli anni ’80 ed ha vissuto un periodo d’oro fino agli inizi degli anni 2000 quando poi il sito fu rilevato da Nicola Di Maio a seguito del fallimento del costruttore. Ora i sigilli disposti dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano.

Comments

comments

  • Quantum

    ma sono sempre le stesse persone, quelle ormai l’abuso cè l’hanno in testa!
    Per loro è una cosa lecita e normale realizzare baracche e baraccopoli, sarebbe bello sapere da quale provincia italica sono arrivati qui per continuare a fare le stesse cose.

MandarinoAdv Post.