Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Maltempo, ospedale Goretti allagato: fuori uso il reparto di Radioterapia

Disagi a Latina per la violenta grandinata del pomeriggio. Molte zone sono state allagate, diversi gli interventi dei vigili del fuoco in cantine e abitazioni private. Il vento ha aggravato ulteriormente la situazione provocando la caduta dei rami sulle strade.

Gravi problemi all’ospedale Goretti dove l’acqua ha invaso diverse aree. In particolare nel reparto di radioterapia e medicina nucleare molti macchinari sono andati fuori uso.

I tecnici sono al lavoro per stabilire l’entità dei danni e tentare di rimettere in funzione le apparecchiature. Nel reparto ogni giorno circa 100 pazienti si sottopongono alle cure utilizzando i macchinari.

Alcune strade di Latina sono state allagate, alcune addirittura chiuse dai vigili del fuoco come è accaduto in un tratto della Circonvallazione. Decine gli allagamenti nelle abitazioni e nei garage.

(Nella foto si vede il campo di calcio della “Samagor” completamente allagato).

Comments

comments

  • pazzatoio

    Mi permetto di citare l’amico Giorgio….. magari ‘pensiamo’ quando andiamo a votare……

    http://www.giorgiodemarchis.it/?p=637

  • gattopardo

    ricordo a tutti che questa pianura prima d’essere bonificata era una palude, tenuta all’asciutto dal Consorzio di Bonifica garantendo (tranne qualche incidente di percorso) la sicurezza ed incolumità di tutti, ora da quanto s’apprende dalle cronache il suddetto Consorzio “naviga in brutte acque” perchè sembrerebbe avere un buco di bilancio di 15 milioni d’euro.

    Le buche e buchette sull’asfalto (cosa pericolosa) sono comunque un problema secondario rispetto alle immense opere idrauliche di bonifica che probabilmente dopo 80 anni avrebbero bisogno d’una manutenzione straordinaria, quell’acqua sulle strade non dovrebbe esserci se gli impianti di sollevamento e smaltimento della città e dei vari bacini idrografici funzionassero a dovere.

    Quindi che si chiami Giorgio o Vincenzo o Temistocle ecc…. non cambia l’andazzo degradante che questo pezzo di ex paradiso d’Italia subisce a causa NON di chi AMMINISTRA ma di chi ELEGGE queste persone che indifferentemente dall’appartenenza ideologica partitica devastano il territorio, sembra paradossale vero? Eppure è così!

    PERCHE’ se i cittadini che tanto criticano le pubbliche amministrazioni A RAGION VEDUTA non controllano l’operato di chi hanno eletto è praticamente inutile giudicare a posteriori !

MandarinoAdv Post.