Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pdl, la scelta del candidato slitta a lunedì: Di Giorgi favorito

Nessuna decisione sul candidato del Pdl a Latina. Il vertice di oggi a palazzo Grazioli, alla presenza di Berlusconi, non ha sciolto il nodo sul nome da scegliere tra Fabrizio Cirilli e Giovanni Di Giorgi. Ma ora Di Giorgi sembra il favorito.

E’ durato poco più di un’ora l’incontro di questo pomeriggio a Roma in merito
alla scelta del candidato sindaco del PdL a Latina. L’incontro si è tenuto a
Palazzo Grazioli, nella residenza romana del Presidente del Consiglio Silvio
Berlusconi.

Oltre al Presidente Berlusconi erano presenti la Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, e il consigliere regionale del PdL, Giovanni Di Giorgi.

«Nel corso dell’incontro – afferma Giovanni Di Giorgi – ho illustrato
al Presidente Berlusconi il progetto politico e le posizioni mie e di Fabrizio Cirilli
relativamente alle elezioni amministrative di Latina. A fronte della richiesta da parte del Presidente Berlusconi e della Governatrice Polverini relativamente alla mia candidatura, ho esposto la necessità che ciò avvenga solo nell’ambito di un più ampio progetto che vede coinvolto Fabrizio Cirilli e il suo polo civico, e pertanto la mia candidatura è legata e subordinata a questo progetto politico con Fabrizio Cirilli. I Presidenti Berlusconi e Polverini hanno valutato l’intero progetto politico e una decisione verrà formalizzata nella giornata di lunedì».

Comments

comments

  • BASTIAN CONTRARIO

    Neanche più Berlusconi è in grado di decidere….ci sono rimaste 2 consultazioni…una con il Presidente della Repubblica e l’altra con Fazzone..si lui ci darà il candidato Sindaco e il conclave sarà finito….HABEMUS CANDIDATUM!!!!

  • Massimo de Simone

    A proposito del tema del candidato PdL, tutti i giornali locali seguitano ad uscire da svariati mesi e con cadenza oramai quotidiana con dei titoli e articoli del seguente tipo: “è cosa fatta, è questione di ore, domani si decide, fra poco si conoscerà à il candidato, ecc. ecc. ecc.”.
    Personalmente, se fossi stato un giornalista, prima o poi sarebbe arrivato il momento in cui avrei deciso di smettere di firmare evidenti inesattezze, anche se attinte da voce altrui. Avrei forse iniziato ad andarci un po’ più cauto nel titolare sciocchezze e magari iniziato a mettere ben in rilievo le fonti di tali fesserie, ad esempio così: “il coordinatore Aracri asserisce che è cosa fatta, Fazzone ha assicurato che è questione di ore, Bianchi sarebbe convinto che domani si conoscerà il candidato”.
    Invece da mesi assistiamo al simpatico giochino dei politici del PdL che continuano a spararle grosse e a farsi gioco dei giornalisti, i quali a loro volta si fanno gioco dei loro lettori.
    Eminentissimum ac reverendissimum Dominum … Dominum …

  • bello

    amen

  • procol harum

    il candidato sarà scelto da Emilio Fede, Lele Mora e una triade di escort residenti nel Lazio, poi Berlusconi darà il placet, Fazzone l’assenso e qui tutti a 90°………
    il candidato sarà votato dai nostalgici del centro destra, da tutti coloro coinvolti in giochi e cosche varie di potere (Tiero, De Monaco, Di Matteo per citare il miglior sottobosco pontino) ma non andrà oltre il 35% dei consensi

  • papparone 2

    gRAnde PROCOL!!!!!! mi vien da mettere in sottofondo SALTY DOG!!!! hai disegnato perfettamente lo…scenario politico!

  • VinxLt

    spero che stavolta saremo piu intelligenti delle precedenti consultazioni. mi ci metto anche io tra quelli che hanno sbagliato a votare..e’ ora di dire basta a questa gente che pensa solo ai fatti loro.
    Di Giorgi o chi altro erano della cricca in questi anni, anche a lui dobbiamo Acqualatina e latina ambiene, la metropolitana leggera e tutto quello che poteva essere fatto di buono e non e’ stato fatto..

  • avatar

    a Cattaneo sei disarmante!!!! menti anche a te stesso , ma li hai visti in faccia i rappresentanti della Lega Nord?……. (Borghezio, Bossi, Cota,C Calderoli,Bossi Junior detto il Trota, perche’ quando muove la bocca sembra che parli, ma non esce suono alcuno), buone braccia sottratte all’Agricoltura, senza offesa per gli agricoltori.

  • papparone 2

    voto BASTIAN CONTRARIO!!!!!

  • VinxLt

    non votare e’ una stupidaggine questo e’ sicuro…favorisce i peggiori, che sono sempre compatti in questi casi

  • edo

    DI GIORGI SINDACO è QUELLO CHE CI VUOLE OGGI .
    GRANDE GIOVANNI

  • VinxLt

    @edo
    ci dici cosa ha fatto in questi anni Di Giorgi?
    cosi giusto per sapere…fai la lista dai..

  • xarco prosca

    nel suo ultimo consiglio comunale da presidente del consiglio del secondo mandato Finestra,nella seduta relativa all’approvazione del prg, l’on-le Zaccheo si candidò ad essere il garante di tutte le parti e che avrebbe risolto in una prossima giunta tutte le questioni aperte. l’inizio della sua giunta fu varato al motto della discontinuità nella continuità. oggi con personaggi diversi riviviamo lo stesso teatrino della politica, e l’esito di tutto aime è gia noto

  • Ciccio

    Di Giorgi sarà MOLTO,MOLTO PEGGIO dei peggiori che lo hanno preceduto e di cui LUI FACEVA PARTE!!E’ una fin troppo facile profezia:Latina sempre più in basso.Voglio ricordare i punti di forza del precedente programma elettorale di Zaccheo: 1. PORTO,2.METROPOLITANA,3.AEROPORTO CIVILE…risutati ZEROOOOO!DI GIORGI fa parte della stessa corrente…

  • Latina

    Di giorgi non fa parte della corrente di Zaccheo e neanche di Fazzone…. la sinistra inizia a mostrare paura per la sua candidatura….

  • Aldo

    Di Giorgi non è il nuovo ma è una semplice “mediazione” tra tutte le correnti della nuova DC che prende il nome di ex PDL tutto qui. Non rappresenta il nuovo semplicemente perchè ha sempre avallato tutto cio che il centro destra ha promesso e mai mantenuto in questa città. Ora rappresenta la mediazione con la parte politica zaccheiana ( parte che ha contribuito a far crollare sic!) …e forse gli permetterà di vincere queste elezioni,. condannandolo però ai soliti ricatti di potere per poltrone, incarichi e nomine che questo nauseabondo teatrino della politica ci propinerà per i prossimi 5 anni.
    Cirilli invece come al solito sta in mezzo, non ha il coraggio ancora una volta di andare da solo e fino in fondo con una proposta di cambiamento. Putroppo per l’ ennesima volta delega e si affida a chi fino a pochi anni fa condannava e criticava. Amen

  • navy

    vecchio di mentalità, sembra il giovane il rinnovamento invece è la continuità del sape far poco e sbagliato oppur niente.

  • gattopardo

    chiunque si sia formato nei partiti della prima o seconda repubblica utilizza le stesse metodologie le stesse furbizie per ottenere consenso, sono esperti in sondaggi rimpasti inciuci e quant’altro di artificioso e strumentale per ottenere il potere, ma in quanto a saper amministrare sono scarsi parecchio, mi spiegate perchè un politico che viene eletto in questo contesto caotico ma finalizzato debba cambiare radicalmente il sistema che gli permette di fare della politica un mestiere professionale a vita ?

  • bello

    ci vuole il regno di dio per sistemare tutto

  • avatar

    Cattaneo io non ce l’ho con te, ma per la miseria tu stai portando ad esempio un modo di fare politica cioe’ quello della Lega, che e’ costituito da rozzi ed egoisti personaggi privi di cultura e ossessionati solo da un pensiero: La Secessione”. Che predicano bene e razzolano male, vedi il Trota!!!, vedi le connivenze con la Ndrangheta!!! vedi la parentopoli a cui anche loro sono avvezzi. E poi caro amico, il governo di un Paese non e’ che e’ una passeggiata,, ci devono andare persone di provata capacita’, moralita’ cultura ecc. tutte doti che in Lega sono assenti: A parte gli scerzi,Ma secondo te uno come Borghezio, come il Trota, come Castelli, come il Cota, come quell’altro fenomeno sindacop di quel Paese di cui rifiuto di ricordare il nome, ecc. ce li vedi come Onorevoli al Governo di un Paese civile e con la ns. Storia, dopo i vari, Moro, Pertini, De Gasperi,Berlinguer ????? Ma che DAVVERO????????Ti posso assicurare che personaggi cosi’ neanche fra le Tribu’ Indios dell’amazzonia sarebbero accettati. Fatti un’esame di coscienza e poi ne riparliamo.

  • per latina

    Vorrei chiedere ai sostenitori di Di Giorgi se sono a conoscenza del fatto che chi sostengono è la stessa persona che inaugurò la struttura sportiva abusiva del compianto Bistecca

  • francesco buzzo

    e non abbiamo mai avuto spiegazioni per quei conti correnti a San Marino…..

  • vastaso

    gli agricoltori di Latina sono contenti, per come li ha dipinti mesi fa, non vedono l’ora di votarlo, veramente !!

MandarinoAdv Post.