Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Moscardelli incontra gli imprenditori di Federlazio

Si è svolto ieri, presso la sede della Federlazio di Latina, un incontro tra un gruppo di imprenditori e Claudio Moscardelli, candidato a sindaco per le elezioni amministrative di maggio. Su richiesta del Partito Democratico è stata organizzata una riunione alla quale hanno preso parte una decina di imprenditori dell’associazione delle PMI che hanno posto domande ed ascoltato i punti salienti del programma elettorale di Moscardelli.

Un incontro che si è concluso con l’individuazione di tre argomenti cari agli imprenditori: dare vita ad uno sportello per le attività produttive che sia però molto più operativo dell’attuale e che serva, ma realmente, a snellire la burocrazia e ad assicurare tempi certi per le imprese. Quello che gli imprenditori vorrebbero è uno sportello che sia in “rete” anche con le altre istituzioni così da rendere più facili e snelle le pratiche. Secondo punto saliente le opere pubbliche; il candidato del PD Moscardelli ha assicurato che, in caso di vittoria alle elezioni, darà il via a tutta una serie di opere pubbliche medie e piccole a favore dei quartieri e dei borghi con un duplice scopo, offrire servizi ai cittadini e dare una boccata d’ossigeno alle aziende locali.

Un tema interessante per gli imprenditori seduti intorno al tavolo che si sono detti assolutamente d’accordo con questo programma basta che si parli di tempi brevi “perché le imprese – ha sottolineato il Presidente della Federlazio, Michele Fantasia – hanno bisogno domani mattina di questi aiuti perché la crisi ha messo in ginocchio moltissime attività che oggi faticano a restare in piedi e soprattutto a pagare gli stipendi ai propri lavoratori”. Terzo ed ultimo impegno preso da Moscardelli, ma il più importante per quanto riguarda le PMI l’accesso al credito ovvero la possibilità, da parte della prossima Amministrazione Comunale, di farsi promotrice di azioni con le realtà economiche del territorio per facilitare l’accesso al credito delle imprese così come, da tempo, ormai sta facendo la Federlazio attraverso il suo Confidi. Al termine della riunione il Direttore della Federlazio, Saverio Motolese, ha concluso affermando che Latina è una città ormai in degrado sotto vari aspetti. “Noi siamo interessati, ovviamente, all’aspetto economico del territorio, ma come cittadini siamo sensibili a tutti gli altri problemi della città, quindi – ha aggiunto Motolese – ci rendiamo disponibili a qualsiasi tipo di confronto per dare anche il nostro appoggio ad un progetto che serva a risollevare le sorti di Latina”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.