Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ciocchetti: “Dopo Ostia miglioreremo il litorale pontino”

«Riguardo la costa di Ostia i 6 milioni per il ripascimento e gli altri 6 per opere di consolidamento sono la risposta concreta che quel territorio stava aspettando. Ora anche il Comune si impegni nello stanziare i 4 milioni di fondi necessari per dare il via all’operazione di ripascimento». Lo sostiene, in una nota, il vice presidente della regione Lazio, Luciano Ciocchetti.

«L’intervento si svolgerà in due tempi – spiega – il primo emergenziale per la stagione in corso con ripascimento morbido e poi da settembre con un intervento strutturale che dovrebbe essere la premessa per evitare interventi che durano solo pochi mesi». «Proprio la scorsa settimana insieme al capogruppo dell’Udc in Comune di Roma, Alessandro Onorato, abbiamo ricevuto tutte le sigle sindacali dei balneari, (Assobalneari, Fiba e Fib) e in quella occasione avevamo garantito il via libera alla delibera per impegnare la parte dei fondi regionali – aggiunge – Un segnale concreto, che evidenzia ancora una volta la serietà di questo governo regionale».

«Gli altri 14 milioni previsti dalla delibera regionale – conclude – saranno adoperati sul resto del litorale. In particolare andranno a finanziare interventi di salvaguardia delle coste in Comuni come Anzio, Nettuno, Fondi, Terracina, Formia, Ladispoli e sulle coste di Latina e Torvajanica. Finalmente il Lazio investe su una grande risorsa ambientale e turistica. Un modo per rilanciare l’economia, mettendo al centro il valore ambientale del nostro territorio».

Comments

comments

  • Crocetta

    Ciocchetti, fatti gli affari tuoi, che già stiamo bene così.
    Hai già finito i posti dove andare a fare danno?
    Le spiagge non si fanno di cemento, vattenne, cambia aria.

  • Quantum

    per carità che Dio ci liberi e scampi da dissestatori cronici, meglio lasciare che la natura faccia il suo corso e che spazzi via tutte le ville sul litorale.

MandarinoAdv Post.