Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Nardone: “Verifiche su Latina Ambiente, il Comune incasserà la Tia”

Il Commissario Straordinario Guido Nardone chiede verifiche su Latina Ambiente. In particolare Nardone ha chiesto al Collegio Sindacale di Latina Ambiente Spa una visita ispettiva per chiarire i rapporti fra Latina Ambiente e Terracina Ambiente e verificare la situazione patrimoniale dell’azienda. Inoltre, in merito alle difficoltà di Latina Ambiente a procedere all’aggiudicazione dell’appalto per il servizio di incasso e rendicontazione della Tia per l’anno 2010, tenuto conto del grave danno derivante al Comune, l’Amministrazione ha deciso di procedere alla gestione diretta di tutte le attività relative alla riscossione della Tia dell’anno 2010 e funzionalmente anche dell’attività di accertamento e contenzioso riferita al medesimo anno. Insomma, il Comune ha deciso di gestire autonomamente l’incasso della tassa sui rifiuti, una tassa al centro di gravi scontri e proteste che hanno portato a contenziosi legali oltre che a tensioni politiche.

Comments

comments

  • avatar

    Dott.Nardone , visto che c’e’, dia un’occhiata anche ad Acqualatina, al Cimitero,e ai Parcheggi di tutto il Centro di Latina, cose per le quali credo che la ns. citta’ sia da considerarsi negatvamente unica in tutta Europa, non solo in Italia. Abbiamo privatizzato l’Acqua, ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti- decuplicati i costi ai quali non ha fatto riscontro la qualita’ del servizio! anzi ci e’ stato propinato l’Arsenico questo si gratis, cosa peraltro goffamente e truffaldinamente negata anche da Istituzioni che dovevano essere di tutela. Abbiamo privatizzato, UDITE UDITE, anche il Cimiteroooooo!, e anche qui con centuplicazione dei costi di inumazione, e anche qui dove e’ stato il vantaggio per la comunita’ SALVO CHE PER POCHISSIME PERSONE? Ma e’ normale tutto cio’?. Abbiamo privatizzato o quasi i parcheggi a Latina, e questi galantuomini cosa hanno fatto? hanno colorato di azzurro, quindi a pagamento, tutte dico tutte le strade di Latina non tralasciando neanche le curve dove dovrebbe essere vietato il parcheggio in condizioni normali (ma se sipaga evidentemente no), con innegabile vantaggio della societa’ che gestisce i parcheggi a cui va’ ca il 60% degli introiti, e anche qui quale sarebbe il vantaggio per la cittadinanza? Siamo solo Servi della Gleba di medioevale ricordo? Caro Dottore dia un segnale Forte di legalita’ in questa terra di frontiera dove tutti hanno attinto ai danni dei cittadini.

  • avatar

    caro -Pazzatoio, da una parte il tuo elogio mi lusinga, poiche trovo con piacere condivisione al mio pensiero, ma dall’altra parte sono profondamente amareggiato poiche’ siamo solo in due ad aver commentato questa inverecondia sociale.Ma come disse qualcuno piu’ saggio di me meglio 2 che nessuno. Mi piace pensare che il ns GRIDO possa reppresentare il detonatore per un’esplosione sociale di democrazia, e di civilta’ molto piu’ grande, che vada a coinvolgere tutte le persone per bene, attualmente un po assopite di questa Citta’. qui non si tratta di colore Politica ma solo di buon senso, poiche la liberta’, la democrazia, la dignita’, non sonodoni divini ma vanno difesi quotidianamente.

MandarinoAdv Post.