Website Security Test
Banner Bodema – TOP

APRILIA, «ANGELI CUSTODI» SCOPRONO GIRO PROSTITUZIONE MINORILE

Un giro di prostitute minorenni e di altri giovanissimi sfruttati per mendicare o
rubare è stato portato alla luce dagli «Angeli custodi», task force operativa per le emergenze sociali della Provincia di Latina.

 
Le ragazze, tutte rumene, vivevano presso l’ex Bulloneria di Aprilia dove risiede in clandestinità una comunità di circa 60 immigrati. Ogni giorno facevano la spola da Aprilia a Pomezia per prostituirsi nei pressi della stazione ferroviaria. È proprio lì che oggi gli «Angeli custodi» sono riusciti ad avvicinarle convincendo due minorenni a seguirli presso due centri specializzati dove saranno avviati percorsi di recupero. L’intervento degli Angeli custodi, inoltre, ha consentito di accompagnare presso case famiglia altri 3 minorenni sfruttati per l’accattonaggio.

Comments

comments

  • mattioli

    Quando la cronaca riesce ad accupoarsi dell’argomento credo che sia necessario sempre un approfondimento: la prostituzione minorile

MandarinoAdv Post.