Website Security Test
Banner Bodema – TOP

CONTROLLI DELLA DIGOS NEI CALL CENTER

Trentadue esercizi commerciali
controllati, tra cui call center e internet point gestiti da
immigrati, 97 persone identificate, per la maggior parte di
origine indiana e magrebina, sette cittadini extracomunitari per
i quali sono state avviate procedure di espulsione.

 
È il
bilancio dei controlli portati a termine dalla Digos, della
polizia amministrativa e dei commissariati di polizia di tutta
la provincia di Latina finalizzati al monitoraggio degli
esercizi pubblici e delle comunità straniere.
I profili delle licenze amministrative sono risultati quasi
ovunque regolari, fatta eccezione per un call center del
capoluogo a cui è stata fatta una sanzione amministrativa.
 
L’attività, predisposta dal questore di Latina Nicolò
D’Angelo, rientra nell’ambito dei servizi di controllo del
territorio e nel «piano sicurezza» della Questura per il
periodo di Pasqua.
Nel corso dello stesso servizio, finalizzato anche al
contrasto dell’abusivismo commerciale, è stato sequestrato un
ingente quantitativo di merce con i marchi contraffatti, in
particolare centinaia di scarpe. Sei extracomunitari sono stati
denunciati in stato di libertà per reati legati alla
contraffazione di merce.

Comments

comments

  • Fernando Bassoli

    Pi

  • mattioli

    FER!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Sei un grande, grande consiglio…pi

MandarinoAdv Post.