Website Security Test
Banner Bodema – TOP

L’IMPERO DELL’EDITORE GIUSEPPE CIARRAPICO

Due società editoriali: Nuova Editoriale oggi srl e Ciociaria oggi per undici testate locali e una media complessiva, secondo alcune stime, di circa 50 mila
copie vendute ogni giorno.

 
Giuseppe Ciarrapico, discusso candidato del Popolo della Libertà, che aveva legato il suo nome alle acque minerali, ha anche nell’editoria una parte
importante dei suoi investimenti. Ciarrapico prima ha confessato a Repubblica di non aver mai rinnegato il fascismo, poi ha precisato: «Ho aderito al fascismo da giovane ma ho sempre condannato la perdita della democrazia e le leggi razziali».
 
E si è così trovato al centro di un caso politico, ma la sua forza come candidato, anche secondo Silvio Berlusconi, è proprio nell’attività di editore che trova linfa nel Lazio e nel Molise e gode dei contributi statali in virtù della legge sull’editoria: gli ultimi resi pubblici sono del 2005 e ammontano a 2.582.000 erogati in somme identiche a Ciociaria oggi società editoriale e a Nuova editoriale oggi srl. Molise, Ciociaria, Ostia, Fiumicino, Guidonia, Civitavecchia,
Castelli, Viterbo, Eur, Rieti e Latina: sono i nomi delle località seguite tutte da ‘Oggì nella testata che costituiscono anche la mappa dell’attività editoriale di
Ciarrapico. Secondo l’ultima relazione dell’Agcom (Autorità per le Garanzie per le Comunicazioni) l’Editoriale Oggi, nel 2006, ha avuto una tiratura netta di 4.345.416 copie. I dati di diffusione, pubblicati su Prima Comunicazione, riguardano Latina Oggi e Ciociaria Oggi: il primo si è attestato a 7.051 copie al giorno a dicembre 2007, il secondo a 6.259, considerando lo stesso mese.(ANSA)

Comments

comments

MandarinoAdv Post.