Website Security Test
Banner Bodema – TOP

ASSUNTA ALMIRANTE: “BERLUSCONI NON LEGGE I GIORNALI DI CIARRAPICO”

«Povero Ciarrapico. In mezzo a tante
cose importanti un 74enne con una parola sola è riuscito a mettere in
moto l’Italia. Lui stesso non pensava di valere tanto».

 
Lo afferma in
un’intervista al «Corriere della Sera» donna Assunta Almirante che
aggiunge: «Peppino è nato fascista. È sempre stato fascista. È la
sua religione. E allora? Lo hanno fatto smentire».
E sulla famiglia ebrea aiutata da Ciarrapico, Assunta Almirante
aggiunge ancora: «Non me l’ha mai detto. E lo conosco da una vita.
Potrebbe persino esserselo inventato». Mentre sull’indignazione di
Fini taglia corto: «Quella è la cosa più ridicola». Per la vedova di
Almirante, inoltre, Fini «Ama le certezze. Ha scelto quella della
poltrona».
 
Donna Assunta Almirante, infine, commenta così le affermazioni
di Berlusconi che ha invitato a perdonare Ciarrapico perché è un
editore e non attacca il centrodestra: «Vuol dire che Berlusconi non
legge i giornali. A Latina li attaccava tutti i giorni».

Comments

comments

  • Mario. LT

    Cara Donna Assunta Almirante…..Ho sentito e letto molto in questi giorni, compreso il suo intervento, sulle affermazioni di Ciarrapico. Almeno lui non calza le vesti dell’ipocrisia, come il Fazzone o il Cusani… o peggio ancora come l’ex delfino di Girogio Almiarante… mister trasformista, Fini.
    In questo Paese dove l’apparire conta p

MandarinoAdv Post.