Website Security Test
Banner Bodema – TOP

INCENDI, A LATINA IL NUOVO CATASTO DEI COMUNI

È stato presentato questa mattina, nella sale della Prefettura di Latina, il nuovo software progettato per controllare il territorio e creare un catasto degli incendi boschivi.

 
Il direttore regionale della Protezione civile, Maurizio Pucci, ha spiegato il funzionamento e le finalità del nuovo strumento informatico ai delegati dei comuni della provincia pontina, che entro il 31 marzo dovranno approvare la delibera che prende atto del catasto. La Regione Lazio ha acquisito dati dei catasti, delle Agenzie delle entrate e del Corpo forestale dello Stato ed ha censito le aree regionali più colpite da incendi. Il software verrà ceduto ai
Comuni per monitorare le zone a rischio e aggiornare i dati. «Questi provvedimento che abbiamo attuato, insieme ai vincoli disposti dalla legge – ha spiegato Pucci – fanno cadere i motivi del dolo. Nonostante però gli sforzi delle amministrazioni locali e la legge, la provincia di Latina resta la più colpita
dagli incendi boschivi. Esiste una criminalità organizzata che agisce in modo preciso, quasi cronometrico. Come è accaduto a Ponza quest’estate. Quando alle quattro di mattina il fuoco parte da tre versanti diversi non si tratta di casualità n‚ di autocombustione».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.