Website Security Test
Banner Bodema – TOP

La Gelmini cancella il turismo, protesta dell’Einaudi

Insegnanti dell’istituto Einaudi in agitazione contro la riforma Gelmini che modifica gli istituti  Professionali per i Servizi Commerciali e Turistici, inserendoli nel nuovo ordinamento come Istituti Professionali per il settore Servizi indirizzo Servizi Commerciali cancellando così di fatto il settore turistico.

“Gli Organi Collegiali – si legge in una nota firmata dal personale della scuola – il Collegio dei Docenti e il Consiglio di Istituto, il personale ATA e l’utenza fanno presente che l’IPSCT Luigi Einaudi, fondato nel 1966,ha oltre 18 anni di esperienza nell’indirizzo Turistico, dal progetto92 in poi, ma questo non viene considerato dalla Riforma. Dopo quindi una consolidata esperienza e capacità formativa propria della missione educativa dell’Istituto nel tentativo di sopravvivere al cambiamento previsto dalla Riforma, accogliendo le esigenze provenienti dalla realtà sociale ed economica del territorio, l’Istituto Einaudi di Latina ha richiesto l’attivazione di nuovi indirizzi per l’a.s. 2010/2011:indirizzo professionale socio-sanitario, per odontotecnici e ottico, che non esistono sul territorio provinciale. Non sappiamo se è un paradosso della Riforma della Scuola Media Superiore o una semplice “disattenzione” delle persone che nel prendere decisioni non valutano le conseguenze. Per comprendere meglio la situazione partiamo dal piano licenziato dalla Provincia di Latina :”Proposte di Piano Dimensionamento della Rete Scolastica provinciale” dove in forza della Riforma vengono rimodulati i nuovi indirizzi in ambito provinciale. All’istituto Einaudi vengono assegnati, come prevede la Riforma, i Servizi Socio Sanitari, articolati in 1) Arti ausiliarie delle professioni sanitarie; 2) Ottico; 3) Odontotecnico. Attualmente l’Istituto Professionale Einaudi prevede due indirizzi di studi: Analista contabile e Operatore turistico. Nella nuova articolazione la Riforma inserisce l’ indirizzo turistico negli istituti Tecnici e nella città di Latina questo corso di studi verrà assegnato al Salvemini. I ragazzi che si iscrivono all’Istituto Einaudi dopo aver conseguito il diploma di qualifica alla fine del terzo anno, prevalentemente si iscrivono al corso di “Operatore turistico”. Qui si trova il paradosso, dal prossimo anno l’Einaudi sarà privo dell’indirizzo turistico, assegnato al Salvemini, ma ci risulta che alla Regione, cui spetta l’approvazione del Piano Provinciale, sia stato espresso parere negativo sull’attribuzione dei nuovi indirizzi di studio: Ottico e Odontotecnico. Sul piano pratico questo significa un crollo delle iscrizioni per l’anno scolastico 2011-12 che inciderebbe pesantemente sull’organico di fatto di tutto il personale della scuola: insegnanti, impiegati, tecnici, bidelli. L’iter del “Piano di Dimensionamento della Rete Scolastica Provinciale” si completa con la delibera della Giunta regionale che si terrà prima di Natale. Preoccupati per questa incredibile situazione è stata indetta una riunione sindacale di tutto il personale dell’Einaudi per martedì 21 dicembre dove si discuteranno le azioni da intraprendere per sanare e risolvere questa situazione che ha dell’assurdo, fino alla proclamazione se necessario dello stato di agitazione di tutto il personale”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.