Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sabaudia, Lucci scrive a Rosa Di Maio: “Si dimetta subito”

Il sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci, chiede a Rosa Di Maio di dimettersi dal suo incarico in Consiglio comunale. Lo fa con una lettera firmata dai capigruppo e nel giorno stesso del nuovo maxisequestro da parte della polizia di alcune proprietà riconducibili alla sua famiglia.

Il testo della lettera:

Comments

comments

  • Attila

    Fino a ieri la consigliera Rosa Di Maio, è stata difesa, a spada tratta da Lucci e dalle sue truppe camellete. Oggi chiedono le dimissioni in difesa dell’interesse della città. E’ bene che il sindaco si dimettesse anche lui. Non è all’altezza di amnistrare Sabaudia. Lo chiedono anche cittadini.

  • Andrè

    comunque questa faccenda non giova affatto ne alla città e tantomeno ai cittadini!!
    la “perla nella foresta” ha una fine già scritta!!..pensateci bene e difendete a spada tratta da sti mezzi marrucini la vostra città!!..anche se tutto l’agro non è da meno!!

  • mister no

    E SE IL SINDACO LUCCI CHIEDESSE CONSIGLIO ALL’ONOREVOLE ( SI FA PER DIRE) fazzone….

MandarinoAdv Post.