Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Gaeta, affonda un motoscafo: un morto e due dispersi

E’ stato ritrovato in mare a 10 miglia a sud-ovest di Gaeta il cadavere della donna dispersa dopo l’affondamento del motoscafo sul quale si trovava insieme ad altri due uomini. Il corpo è stato avvistato da un elicottero intorno alle 16.  La donna indossava un giubbotto salvagente. Proseguono le ricerche degli altri due dispersi.

A quanto risulta dalle prime informazioni, si tratterebbe di una imbarcazione da diporto sulla quale c’erano due uomini e una donna.

Secondo quanto si è appreso al Comando generale delle Capitanerie di Porto, l’imbarcazione affondata al largo di Gaeta è un motoscafo. Il natante era partito stamani da Castellammare di Stabia diretto a Viareggio, in cantiere.

A bordo tre persone, due uomini e una donna. Alle 9.36 è giunta una chiamata di soccorso al 1530, il numero di emergenza della Guardia costiera: il motoscafo stava imbarcando acqua.

L’ultimo contatto con l’imbarcazione c’è stato quando questa era a circa 6 miglia dalla costa di Gaeta. Subito è scattata la macchina dei soccorsi, coordinata dalla Capitaneria di Porto di Gaeta. Attualmente, tra i mezzi coinvolti, motovedette della Guardia costiera, dei vigili del fuoco e della Guardia di finanza, oltre a un elicottero. Dei dispersi, finora, nessuna traccia.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.