Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cassonetti pieni e sporchi, Latina è la peggiore nel Lazio

Cassonetti pieni o rotti o addirittura assenti. Maglia nera tra i capoluoghi del Lazio a Latina dove l’87% dei contenitori per l’immondizia monitorati sono risultati pieni. Questi alcuni dei dati dello studio di Cittadinanzattiva sul servizio di igiene urbana nella Regione Lazio.

A seguire Latina nella classifica è Cassino con il 48%, Roma con il 25%, Rieti con il 18% ed infine Viterbo con il 3%; per quanto riguarda la pulizia delle strade la criticità maggiore si presenta a Viterbo, la cui pulizia nel 76% dei casi risulta insufficiente. Seguono le vie di Rieti, strade sporche nel 69% delle rilevazioni, di Roma (28%) e Latina (25%). Migliore la situazione di Cassino, dove la condizione
delle strade si presenta tra il buono ed il sufficiente nel 96% dei casi.

Nella capitale è il XVIII Municipio ad essere più in difficoltà a causa dei cassonetti sempre pieni con una percentuale del 67% di contenitori stracolmi; critico anche lo stato nel III Municipio con il 56%, del XVI Municipio (53%) e del VI (52%). Nel X Municipio la percentuale dei cassonetti pieni è al di sotto del 6% mentre nel IV non raggiunge neanche l’1% dei casi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.