Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Saviano sbeffeggia Casapound Latina: “Aspiranti fascistelli”

Roberto Saviano, su Facebook, sbeffeggia così i militanti di Casapound di Latina: “Ecco la scritta che gli aspiranti fascistelli di Casapound hanno esposto dopo il mio incontro a Latina con Aboubakar Soumahoro. Pensate di insultare definendomi cantastorie? Io sono fieramente cantastorie. Mi sono sempre riconosciuto nei bardi e nei menestrelli, nei cantori nomadi e di piazza. Rivendico d’essere cantastorie. Come diceva Ernst Jünger, che citate a sproposito e non leggete (come Pound, del resto), “gli uomini hanno, come gli alberi, il loro lato esposto al vento e, come le montagne, la loro parete a Sud.” Al vento esponete bandiere e proclami, ma dietro la vostra parete siete solo una ridicola organizzazione promiscua con la criminalità organizzata nella peggiore tradizione fasciocriminale”.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.