Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Esplosi due colpi di pistola ad aria compressa, migranti feriti

Santori Banner estate 2018

Due colpi di pistola ad aria compressa hanno ferito due migranti mentre attendevano alla fermata dell’autobus tra Latina Scalo e Borgo Faiti.

Secondo le prime informazioni i due, di origine nigeriana, sono stati feriti con proiettili di gomma mentre aspettavano l’autobus di qualcuno che ha sparato da un’Alfa 155. L’auto avrebbe rallentato avvicinandosi all’obiettivo.

Gli stranieri, di 19 e 26 anni, sono stati medicati sul posto dal 118. Non hanno riportato ferite gravi. Al vaglio dei carabinieri le immagini delle telecamere della zona.

Non si esclude che il gesto abbia una matrice a sfondo razziale. Il Comune di Latina ha espresso solidarietà: «Seppure sia ancora da accertare la dinamica dell’episodio – ha dichiarato il sindaco di Latina Damiano Coletta – sembra chiara la matrice discriminatoria: siamo di fronte a un gesto di intolleranza e intimidazione che desta preoccupazione e inquietudine. Un fatto che si fa fatica ad ascrivere ad una città che sta affrontando il flusso migratorio in maniera sostenibile e in uno spirito di condivisione tra tutte le forze politiche. A nome dell’intera città, del consiglio comunale e della giunta, esprimo la totale solidarietà ai due ragazzi migranti e ribadisco l’impegno nel proseguire il lavoro di accoglienza e integrazione intrapreso, nel costruire cantieri di pace coinvolgendo i comitati di quartiere della città e facendo in modo che episodi simili non si ripetano e restino isolati».

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.