Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Niente carcere per Pasquale Maietta, per adesso resterà in clinica

Niente carcere per Pasquale Maietta, almeno per adesso. Le condizioni fisiche dell’ex deputato “non sono compatibili con il regime carcerario ma soltanto con il ricovero presso una struttura ospedaliera sia essa pubblica o privata”. Questo l’esito della perizia medico legale effettuata dal tenente colonnello dei carabinieri Maria Elena Silvotti su incarico del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Laura Matilde Campoli per stabilire la compatibilità di Maietta con la detenzione in carcere.

Il giudice, tuttavia, potrebbe disporre il trasferimento in una struttura pubblica attrezzata per garantire adeguata assistenza a Maietta, accusato di essere il capo dell’organizzazione criminale dedita al riciclaggio di denaro.

pasquale-maietta-campo-calcio

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.