Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tribunale, il giudice Pierfrancesco De Angelis presidente a Rieti

Santori Banner estate 2018

Il Csm ha emesso il provvedimento con il quale nomina Pierfrancesco De Angelis nuovo presidente del tribunale di Rieti, il cui posto era vacante dopo il pensionamento di Francesco Mele.

Pierfrancesco De Angelis, 58 anni, romano, è stato a lungo in servizio al tribunale di Latina come presidente di sezione penale. In precedenza ha ricoperto l’incarico di giudice delle indagini preliminari svolto presso il tribunale di Roma. A Latina ha seguito diversi processi importanti tra i quali “Andromeda” al clan Di Silvio-Ciarelli.

IL PROVVEDIMENTO DEL CSM. Il plenum, nelle sedute del 10 gennaio 2018, ha provveduto a coprire numerosi posti vacanti.

Uffici direttivi:

  • Presidente tribunale Rieti: nominato il dott. Pierfrancesco De Angelis, attualmente giudice Tribunale Latina
  • Procuratore Trento: nominato il dott. Sandro Raimondi, attualmente procuratore aggiunto Brescia
  • Presidente Tribunale minorenni Cagliari: nominato il dott. Guido Gian Pietro Pala, attualmente giudice tribunale minorenni Cagliari
  • Presidente tribunale Ravenna: nominato il dott. Roberto Sereni Lucarelli, attualmente giudice tribunale Ravenna

Uffici semidirettivi:

  • Presidente sezione corte appello Napoli: nominato il dott. Eugenio Forgillo, attualmente Presidente tribunale Avezzano
  • Presidente sezione corte appello Reggio Calabria: nominata la dott.ssa Olga Tarzia, attualmente giudice tribunale Reggio Calabria
  • Presidente Sezione tribunale Salerno: nominato il dott. Giorgio Jachia, attualmente giudice tribunale Salerno

Collocamenti fuori ruolo:

  • dott.ssa Marina Stirpe, attualmente giudice tribunale Frosinone: deliberato il collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Ispettorato generale
  • dott. Corrado Bile: deliberata la conferma del collocamento fuori ruolo presso la Corte costituzionale quale assistente di studio di giudice costituzionale
  • dott.ssa Teresa Grieco: deliberata la conferma del collocamento fuori ruolo presso la Corte costituzionale quale assistente di studio di giudice costituzionale
  • dott. Umberto Gentili, attualmente giudice tribunale Roma: deliberato il collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Ispettorato generale
  • dott. Michele Fini, attualmente sostituto procuratore Napoli: deliberato il collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Dipartimento affari di giustizia, Direzione generale giustizia penale
  • dott. Laura Petitti, attualmente giudice tribunale Napoli: deliberato il collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Ispettorato generale

Infine, è stata nominata la commissione di esame per il concorso a 320 posti di magistrato ordinario indetto con DM 31 maggio 2017, concorso le cui prove scritte si terranno nelle prossime settimane. (fonte CSM)

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.