Website Security Test
Banner Bodema – TOP

L’ospedale Goretti di Latina si conferma a misura di donna: assegnati 2 bollini rosa

All’Auditorium Biagio d’Alba, al Ministero della Salute, si è svolta la Cerimonia di premiazione degli ospedali con i Bollini Rosa edizione 2018-2019, a 10 anni dalla loro istituzione. L’ospedale Goretti di Latina, è stato nuovamente premiato con 2 Bollini rosa, a testimonianza della qualità dei percorsi assistenziali ”Woman friendship”, cioè a misura di donna, che vengono realizzati a Latina.

E’ ormai dal 2010 che l’ospedale di Latina è riconosciuto dall’Osservatorio Nazionale Salute della Donna (Onda) tra i primi in Italia per le prestazioni sanitarie di livello elevato declinate al femminile. L’ASL Latina partecipa attivamente alle iniziative promosse da Osservatorio nazionale sulla salute della donna, anche in occasione della Giornata mondiale dell’Osteoporosi, del Mese per la Salute Mentale o manifestazioni quali OpenDay e Open week , con l’apertura al pubblico di servizi , fornendo prestazioni aggiuntive e counselling dedicati , conferenze e diffusione di materiali promozionali anche nelle Scuole.

La prima partecipazione al premio dell’ospedale di Latina risale al 2010 ed era incentrata prevalentemente sulla presentazione delle attività e buone pratiche del reparto di Ostetricia e Ginecologia, mentre nel tempo altri servizi e percorsi assistenziali sono stati attivati con particolare attenzione alla medicina di genere , in particolare le cure cardiologiche, riabilitative, diabetologiche, oncologiche. Gli elementi qualitativi di particolare rilevanza dell’ospedale di Latina hanno permesso l’ottimo risultato ottenuto nelle diverse aree specialistiche presentate.

Tre i criteri di valutazione con cui sono stati giudicati gli ospedali candidati, dalla Commissione multidisciplinare: la presenza di aree specialistiche di maggior rilievo clinico ed epidemiologico per la popolazione femminile, l’appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e l’offerta di servizi rivolti all’accoglienza e presa in carico della paziente, come la telemedicina, la mediazione culturale, l’assistenza sociale.

Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, dal 2007 attribuisce i Bollini Rosa agli ospedali italiani “vicini alle donne” che offrono percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati alle patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico riservando particolare cura alla centralità della paziente.
ospedale-goretti-pronto-soccorso-latina-24ore
COSA SONO I BOLLINI ROSA. Con i Bollini Rosa Onda conferma l’impegno nel promuovere, anche all’interno degli ospedali, un approccio “di genere” nella definizione e nella programmazione strategica dei servizi socio-sanitari, che è indispensabile per garantire il diritto alla salute non solo delle donne ma anche degli uomini.
Gli obiettivi:
  • creare un network di ospedali a “misura di donna” sempre più all’avanguardia nella prevenzione, diagnosi e cura delle patologie femminili;
  • contribuire ad una scelta consapevole da parte dell’utente attraverso un confronto diretto tra i servizi offerti dalle diverse strutture;
  • dare voce alle pazienti sui servizi premiati.
L’assegnazione dei Bollini Rosa (da uno a tre) avviene sulla base della valutazione dei servizi offerti dai reparti che curano le principali patologie femminili. Nel corso di questi anni le attività e i servizi offerti dai Bollini Rosa si sono ampliati:
  • (H)OpenDay, (H)OpenWeek, (H)Open Month: giornate dedicate all’infomazione e sensibilizzazione della popolazione femminile su una particolare patologia avvicinando le pazienti alle cure, tramite l’offerta gratuita di servizi (visite, esami, consulenze) e l’organizzazione di altre attività (distribuzione di materiale informativo, Info point, convegni);
  • Best Practice: concorso per identificare e premiare le migliori prassi tra gli ospedali con i Bollini Rosa nell’ambito di una particolare tematica di interesse femminile;
  • Customer Satisfaction: attraverso la ricerca della struttura più vicina possibilità di esprimere il proprio giudizio sui servizi premiati sulla base dell’esperienza personale;
  • Progetti Speciali: iniziative che coinvolgono, a seconda della tematica, alcuni ospedali di riferimento per offrire alle pazienti informazioni più dettagliate.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.