Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Dopo il sequestro della villa a giudizio per certificati falsi Maria Paola Gallinari e Carlo Del Pero

Nuovi guai per Maria Paola Gallinari e Carlo Del Pero, dopo il sequestro della villa in via Nascosa dove era previsto l’arrivo di molti migranti. Ieri c’è stato il rinvio a giudizio di Gallinari, proprietaria della villa, e del marito con l’accusa di falso e truffa.

I due, entrambi medici, avrebbero tentato di raggirare la Polizia di Stato nel periodo in cui Del Pero, medico alla Questura di Latina, era sospeso dal servizio a Latina per un’indagine in Piemonte sulle patenti “facili”.

Del Pero, all’epoca, fu infatti trasferito in Sardegna dove però risultava spesso assente per motivi di salute, sulla base di certificati medici firmati dalla moglie. In quei giorni, però, secondo l’accusa, lo stesso Del Pero era in attività presso la Guardia medica di Cisterna. Accuse dalle quali i coniugi dovranno difendersi durante il processo al tribunale di Latina. Nel frattempo proseguono le verifiche sulle irregolarità nella villa in via Nascosa.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.