Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Rapinano un coetaneo alle autolinee di Latina, due arresti dei carabinieri

Giovanissimi ma già rapinatori, incubo dei coetanei. I carabinieri hanno arrestato due ragazzi di 17 e 18 anni, accusati di aver rapinato un ragazzo ieri sera alla stazione delle autolinee di Latina dove ultimamente si sono registrati diversi episodi analoghi.

I militari,  nel corso di un servizio del controllo del territorio nelle aree a maggiore indice di criminalità e degrado come l’area di viale Giulio Cesare, sono intervenuti dopo la segnalazione arrivata alla centrale operativa e hanno sorpreso i due ragazzi – entrambi egiziani – che avevano appena compiuto il colpo. La vittima è un giovane pakistano che è stato aggredito dai due che hanno arraffato il suo telefono cellulare. Alcuni testimoni hanno lanciato l’allarme e i carabinieri sono intervenuti rapidamente arrestando i responsabili. Il maggiorenne egiziano è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, mentre il minore è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Roma. Si dovrà stabilire se i due sono autori di altri episodi precedenti.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.