Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Allenatore picchiato dai giocatori della squadra avversaria, 6 denunce

La polizia ha denunciato sei persone per la feroce aggressione avvenuta il 25 ottobre ai danni di Benedetto Valente, 42 anni, allenatore della squadra di Calcio a 5 “Ecocity” di Cisterna.

Gli autori dell’aggressione sono 6 giocatori della squadra di Calcio a 5 “Città di Minturno” che avevano disputato un incontro con la Vigor Cisterna. Secondo la ricostruzione dei fatti, durante la partita ci sarebbe stato un diverbio sugli spalti tra Benedetto Valente e uno dei dirigenti del Minturno. Le due squadre si erano affrontate appena 4 giorni prima in una partita di campionato, vinta dalla Ecocity. Dopo la partita ci sarebbero stati dei contrasti da chiarire, forse una discussione rimasta in sospeso.

Dopo la partita del 25 ottobre Valente è stato raggiunto nel parcheggio del palazzetto dai giocatori del Minturno che lo hanno aggredito con calci e pugni. L’uomo è stato poi ricoverato al Goretti con una prognosi di 30 giorni per varie fratture.

Dopo la denuncia la polizia ha raccolto le testimonianze utili e la vittima ha riconosciuto i suoi aggressori. I ragazzi, tutti maggiorenni, sono stati denunciati per lesioni gravi aggravate dai futili motivi, ma ora si attende anche una decisione del giudice sportivo che potrebbe essere molto pesante.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.