Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Terrorismo, fermati a Biserta fratello e sorella di Ahmed Hanachi

Gli uomini della Guardia nazionale tunisina hanno arrestato il fratello dell’attentatore di Marsiglia, Ahmed Hanachi, a Biserta per intralcio alla giustizia. Lo riferiscono alcuni media locali citando fonti di polizia, secondo cui gli elementi dell’inchiesta avrebbero dimostrato che i due fratelli erano in costante contatto e che il fermato avrebbe ostacolato le indagini omettendo di fornire alcune informazioni alle autorità. Per questi motivi il pubblico ministero ne ha disposto il fermo.

Anche la sorella Emna è stata fermata a Zarzouna (Biserta) nella casa di famiglia degli Hanachi. Secondo quanto riportato la sorella sarebbe nota alle forze dell’ordine come estremista religiosa e solita indossare il nikab.

Rimane invece il mistero sull’altro fratello dell’attentatore, Anour Hanachi, secondo alcune fonti già ricercato per atti terroristici in Tunisia e per questo da tempo fuggito in Francia.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.