Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, successo per la Notte di Fuoco ma il traffico va in tilt

Un spettacolo suggestivo che ha attirato tanti visitatori, creando però una totale congestione del traffico sul lungomare. La 13esima edizione della “Notte di Fuoco” a Latina, evento organizzato dall’Associazione culturale ” Riviera di Latina”, ha visto moltissime persone recarsi presso il litorale latinense, in particolare nel piazzale di Foce verde, già nel pomeriggio. Al culmine della serata, verso le 22.45, si sono contate tra le 25 e le 30.000 persone rimaste incantate da un magnifico spettacolo pirotecnico.

Il presidente Tonino Castegini e il vice presidente dell’Associazione Renzo Scalco commentano così il  successo della serata: “Un grazie particolare lo dobbiamo rivolgere come ogni anno a chi, commercianti e imprenditori di Latina e del suo litorale non si tirano mai indietro e con il loro contributo riescono a donare alla nostra città e alla sua provincia un evento che resta unico per genere ed emozioni. Quello che ci ripaga è l’entusiasmo delle persone che attendono la Notte di fuoco, un entusiasmo che ogni anno cresce. Vorremmo vedere sempre la nostra città e il nostro litorale così vivi, partecipati, segnati dai volti delle persone, residenti e turisti, che scelgono la nostra città per vivere la stagione estiva e, speriamo, non solo. Quest’anno, per la prima volta, ha partecipato alla manifestazione anche il sindaco di Latina che ha portato il suo saluto. Ci auguriamo che sia solo il primo passo affinché questa manifestazione possa crescere magari anche con il contributo effettivo delle istituzioni”.

Il sindaco però è stato contestato con alcuni fischi durante il suo intervento. La grande affluenza di persone ha creato gravi disagi per il traffico. Infatti le auto sono rimaste per molto tempo imbottigliate sul lungomare e nonostante la presenza della polizia locale a coordinare la situazione, la circolazione non si è sbloccata prima dell’una.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.