Website Security Test
Banner Bodema – TOP

VIDEO Coletta: Palazzetto inagibile per motivi di sicurezza. Dopo allarme terrorismo requisiti più rigidi da rispettare

Il sindaco Damiano Coletta interviene sul caso del Palazzetto di Latina, inagibile per le società sportive. “Parliamo di un edificio terminato nel 1972 – ha detto il sindaco in un’intervista su Radio Immagine – con problemi strutturali e lavori di aggiustamento necessari, alcuni dei quali non ancora fatti. Io non voglio sempre dare le colpe al passato, ma quando ti trovi ad agire su una macchina piena di problemi, scopri una realtà complicata con i lavori fatti non ad arte…

I problemi di inagibilità riguardano molti edifici pubblici a Latina. Conto comunque di trovare una soluzione in qualche giorno, i problemi sono di sicurezza, in particolare riguardano l’impianto elettrico e le vie di fuga. Ora, con i requisiti più rigidi per la sicurezza a causa anche del pericolo terrorismo, abbiamo ricevuto una comunicazione dalla Questura per completare la messa a norma del Palabianchini. Stiamo lavorando su questo, la tempistica è lenta e il dirigente non si è sentito di aprire il palazzetto per gli allenamenti delle squadre. Ora stiamo cercando di mettere a posto l’impianto elettrico e conto di riaprire agli allenamenti tra qualche giorno e poi proseguire con la messa in sicurezza per l’apertura al pubblico. Abbiamo 500.000 euro in bilancio per il palazzetto e li useremo. Capisco i disagi delle società, ma non il modo con cui sono stati espressi” conclude Coletta.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.