Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Il parroco: Gloria lapidata come nel Vangelo. Caccia all’assassino della ragazza

Una vita di soprusi e violenze. Gloria Pompili, la donna uccisa di botte e trovata morta a Prossedi, era stata picchiata anche in passato. Questa l’ipotesi sulla quale lavorano gli investigatori a caccia dell’assassino della giovane prostituta. Ieri c’è stato un vertice in Procura a Latina per fare il punto sugli elementi raccolti durante le prime fasi dell’indagine. La zia della ragazza e il suo compagno egiziano non hanno portato la ragazza in ospedale forse perché Gloria avrebbe parlato dicendo qualcosa che non doveva trapelare. Per adesso è solo un’ipotesi che potrebbe portare a sviluppi importanti.

Chi ha aggredito Gloria poco prima della morte? Chi la teneva sotto controllo? Chi la minacciava? Il fascicolo, al momento, resta contro ignoti. Intanto ieri a Frosinone c’è stato il funerale della giovane, che lascia due figli piccoli. Don Ermanno che conosceva bene Gloria ha usato parole forti: «Era una ragazza piena di dolcezza, è stata lapidata, come nel Vangelo».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.