Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Morto a 31 anni a Latina, giallo sul decesso di Denis Berto

È da chiarire la morte di Denis Berto, un uomo di 31 anni di Latina deceduto in ospedale dopo essere stato soccorso con gravi ferite ieri mattina a Borgo San Michele. Denis Berto, secondo la prima ricostruzione, è deceduto mentre lo stavano portando in sala operatoria al “Santa Maria Goretti”. Aveva profonde ferite, con danni al fegato gravissimi.

Due le ipotesi principali al momento al vaglio della polizia: la prima è che Denis Berto sia stato investito da un’auto pirata, la seconda che sia stato aggredito e picchiato fino a provocarne il decesso. La polizia ha immediatamente avviato le indagini. Il 118 è stato chiamato da un passante che ha visto l’uomo a terra ferito.

La Squadra mobile ha ascoltato familiari e amici di Denis Berto per cercare di capire se l’uomo avesse avuto problemi con qualcuno, questioni irrisolte o contrasti di qualche tipo. Al vaglio anche le riprese delle telecamere della zona per ricostruire la dinamica dei fatti

L’allarme è scattato intorno alle 6 del mattino, con una telefonata al 118: un uomo di Borgo San Michele ha segnalato di aver sentito dei lamenti in strada. All’arrivo dei soccorritori la situazione è sembrata subito seria.  Denis Berto era ancora cosciente, ma in stato confusionale. Non presentava segni evidenti di ferite esterne, ma i sanitari hanno capito che erano necessari accertamenti immediati. Al pronto soccorso la Tac ha dato risposte drammatiche: danni al fegato gravissimi, frattura costale e un trauma toracico importante. I sanitari lo stavano trasferendo d0urgenza in sala operatoria ma non Denis Berto purtroppo non c’è mai arrivato.

Ora si attendono le indicazioni dall’autopsia, mentre la polizia sta ricostruendo le ultime ore di Denis Berto raccogliendo tutte le informazioni utili alle indagini.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.