Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Troppo caldo e condizionatori rotti, sospeso il Consiglio comunale di Latina

Troppo caldo nell’aula del Consiglio comunale di Latina e così il presidente Massimiliano Colazingari sospende la seduta per 15 minuti. E’ accaduto al momento del voto sul debito fuori bilancio, la maggioranza era uscita e non era in aula neanche il segretario generale, Rosa Iovinella, assenza che ha reso impossibile procedere con la votazione.

Il problema del caldo è legato alla rottura dell’impianto di aria condizionata, la sala è diventata un forno e i presenti hanno cominciato a fare avanti e indietro per prendere una boccata d’aria all’esterno.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.