Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Rapinatore ucciso in gioielleria, fermati i complici di Simone Bernardi

Sono stati individuati i complici di Simone Bernardi, il rapinatore di Aprilia ucciso il 13 giugno a Pisa durante un tentativo di rapina nel negozio del gioielliere pisano Daniele Ferretti che reagì alla minaccia sparando e ferendo a morte il malvivente.

Si tratta di tre persone sottoposte a fermo: Andrea Kifflé, 31 anni di Aprilia (Latina), Marco Carciati, 43 anni di Pisa, e Daniele Masi, 39 anni di Pomezia (Roma).

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.