Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Variante Piave, condannati Malvaso e Di Rubbo

La sentenza riguardante la variante di via Piave è stata emessa oggi pomeriggio dal giudice Pierpaolo Bortone. Un anno e otto mesi di reclusione per l’ex consigliere comunale di Forza Italia Vincenzo Malvaso, mentre per l’ex assessore Giuseppe Di Rubbo un anno di reclusione. Tra le varie accuse: abuso di ufficio e violazione delle norme urbanistiche per la realizzazione dello stabile di via Piave a Latina. In aula questa mattina, oltre al pm Gregorio Capasso, erano presenti anche gli altri imputati: Ventura Monti, Antonio Petti, Marco Paccosi e Fabio De Marchi. Per loro il processo inizierà il 28 febbraio davanti al Collegio Penale.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.