Website Security Test
Banner Bodema – TOP

VIDEO Terribile schianto sulla Cisterna-Campoleone, due morti carbonizzati

Due morti carbonizzati in un terribile incidente tra Cisterna e Velletri, sulla Cisterna-Campoleone. Uno schianto frontale è avvenuto intorno alle 19 tra un’auto e una moto. Entrambi i mezzi hanno preso fuoco senza lasciare scampo ai conducenti. Dopo l’impatto la Lancia Y è finita in un fossato, in fiamme.

Alla guida della vettura un giovane di Velletri, Simone De Marzi, di appena 18 anni, mentre il motociclista, rimasto incastrato all’interno dell’auto, si chiamava Carmelo Ponzio, 44enne carabiniere di Pomezia in servizio a Roma. La strada è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia. L’incidente è avvenuto vicino all’incrocio dei Cinque Archi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.