Website Security Test
Banner Bodema – TOP

SabaudiaFilm.ComMedia, dall’8 al 15 luglio: ecco il programma completo

Giovedì 6 luglio alle ore 11 sarà presentato presso il Comune di Sabaudia, alla presenza del sindaco Giada Gervasi, la terza edizione del Festival cinematografico “SabaudiaFilm.ComMedia” dedicato alla commedia all’italiana che si svolgerà a Sabaudia, da sabato 8 a sabato 15 luglio: una settimana ricca di proiezioni ed incontri dedicata alla commedia italiana contemporanea. Anche quest’anno la direzione artistica è affidata a Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Sabaudia è da sempre un set naturale del grande cinema italiano ed in particolare della commedia: “Divorzio all’italiana”, “La voglia matta”, “Amore mio aiutami”, “Storia dì Piera”, “Nené”, “La luna” sono solo alcuni, dei tanti film girati tra le dune di questa splendida località. La giuria, presieduta da Paolo Genovese è composta da Pietro Valsecchi, Roberto Sergio, Laura Delli Colli, Gloria Satta e Luca Barbarossa.

La giuria premierà la miglior commedia, il migliore attore protagonista, la miglior attrice protagonista, la migliore sceneggiatura. Ci saranno, come nella precedente edizione: il premio dedicato a Monica Scattini ed il Premio Jaguar al miglior film votato dal pubblico. Ma quest’anno il “SabaudiaFilm. ComMedia”, si fregerà di assegnare un premio alla carriera, dedicato alla memoria di un grande del nostro cinema, che ci ha lasciati esattamente un anno fa: Bud Spencer assegnato a Cristian De Sica.

Alla conferenza stampa erano presenti I figli Cristiana e Giuseppe Pedersoli che saranno a Sabaudia l’8 luglio per consegnare il riconoscimento a Cristian. Ogni sera, nello scenario metafisico della piazza del Comune, verranno proiettate otto tra le migliori commedie della scorsa stagione: “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi, “Moglie e marito” di Simone Godano, “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu, “Non si ruba a casa dei ladri” di Carlo Vanzina, “Smetto quando voglio 2” di Sydney Sibilia, “Mamma o papà” di Riccardo Milani e “L’ora legale” di Ficarra e Picone. Fuori concorso, nella serata finale sarà proiettata l’ultima commedia diretta da Simona Izzo: “Lasciami per sempre”.

Durante le giornate del Festival, come nella scorsa edizione, il “Sabaudia Film.Com Media” proporrà una rassegna di film dedicati ai grandi temi sociali. Quest’anno, l’argomento scelto dal Presidente del Festival, Luigi Tivelli è quello del lavoro che ha ispirato grandissimi registi. I titoli selezionati sono: “Fantozzi” il primo del 1975 in omaggio a Paolo Villaggio, “Tutta la vita davanti” diPaolo Virzì,“Smettoquando voglio” diSidneySibilia “Romanzo popolare” di Mario Monicelli e “Harry’s Bar” di Carlotta Cerquetti. In occasione di una delle proiezioni si terrà un dibattito dal titolo: “Se il lavoro nobilita l’uomo, quanto il cinema ha nobilitato il lavoro?” parteciperanno: il ministro Valeria Fedeli, la giornalista Gloria Satta e personalità dello spettacolo.

“Last but not least” sarà una sezione dedicata al Web e ai nuovi linguaggi con proiezioni di corti inediti, piccole commedie, che tanto successo hanno riscosso anche l ‘anno scorso, soprattutto tra gli spettatori più giovani, sempre attenti ai cambiamenti e alle nuove proposte a cura di Marco Castaldi. Questi I titoli in programmazione: “Frattaglie” di Marco Castaldi, “Sbratz” di Luca Vecchi, “The Pills-la clinica dell’onestà” di Luca Vecchi, “Desesperados” di Ludovica Lirosi, “Star Cuoc” di Dario Acocella, “Esami” di Edoardo Ferrario, “Rimorchiare a Roma Sud” di Paul Brasco. Durante le giornate del Festival sarà presentata a Sabaudia, dopo i successi di Roma,la mostra dal titolo “Piacere, Ettore Scola” con I disegni realizzati dal grande maestro scomparso. La rassegna è curata da Marco Dionisio e Nevio De Pascalis e prodotta Show Eventi di Leopoldo Chizoniti.

Numerosissimi saranno gli ospiti che si alterneranno nelle giornate del Festival tra i quali ricordiamo: Fausto Brizzi, Sergio Rubini, Gianfranco Cabiddu, Massimo Ghini, Sydney Sibilia, Edoardo Leo, Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Leo Gullotta, Giuliana De Sio, Ficarra e Picone, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Simone Godano, Luca Vecchi, MariannaDi Martino, Ludovica Lirosi e molti altri. Il Festival è organizzato da Snap Communication di g group società nota per aver lavorato alla logistica ed agli allestimenti del G7 e del Festival di Venezia, in collaborazione con itale20 di Antonio Flamini. La giornalista di Sky Tg 24 Olivia Tassara condurrà ancora una volta le serate della manifestazione.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Comments

comments

MandarinoAdv Post.