Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Formia, con il fondo antiracket apre l’autoscuola del figlio dell’imprenditore ucciso

Alfredo Mantovano, sottosegretario all’Interno con delega alla pubblica sicurezza, lunedì alle 18.30 sarà a Formia per partecipare alla cerimonia di inaugurazione dell’autoscuola di proprietà di Massimo Noviello, figlio di Domenico, l’imprenditore ucciso dal clan dei casalesi nel maggio 2008 perché si rifiutò di pagare il pizzo.

L’apertura dell’attività di Noviello, che sarà presente all’incontro, come informa una nota, è stata resa possibile grazie all’accesso al Fondo di solidarietà riservato alle vittime di racket e usura. All’appuntamento interverranno anche Tano Grasso, presidente onorario della Fai, e Antonio D’Acunto, prefetto di Latina.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.