Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Clandestini nascosti negli yacht di lusso, la nuova tratta

Come nascondere al meglio i clandestini in arrivo in Italia? Dentro yacht di lusso, ben diversi dalle carrette del mare che attirano sospetti. Una banda era dedita, secondo i carabinieri, al furto di yacht di lusso per poi rivenderli all’estero e riciclarli in attività illecite come la tratta di clandestini.

La Guardia di Finanza e la Guardia Costiera di Formia hanno portato a termine l’operazione Sirtaky. In manette due imprenditori, Achille Petrucci, 59 anni, di San Felice Circeo e Pietro Fiorletta, 55enne di Ferentino, ma residente ad Atene. Le indagini sono partite due anni fa dal furto dello yacht di un professionista avvenuto al porto di Formia. L’ipotesi degli investigatori è che le imbarcazioni di lusso, capaci di trasportare e nascondere fino a 100 persone, siano il nuovo modo per trasportare clandestini senza dare nell’occhio. Sono in corso ulteriori indagini per verificare altri collegamenti ed episodi analoghi.

  • PIANTONI-62-FLY-yacht
  • PETRUCCI-Achille
  • FIORLETTA

Comments

comments

MandarinoAdv Post.