Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Estorsione e stalking, arrestati Simone e Alessandro e Alex Gallinaro

Stalking, estorsione e violenza privata ai danni di un cittadino extracomunitario regolarmente residente in Italia. Con queste accuse sono stati arrestati dalla polizia Simone e Alessandro e Alex Gallinaro rispettivamente di 28, 53 e 27 anni. “L’immigrato – scrive la Questura in un comunicato – raccontava agli investigatori della Polizia di Stato dei continui soprusi che da anni subiva da parte di alcuni componenti della famiglia Gallinaro che si manifestavano sotto forma di minacce, atti di violenza privata o con vere e proprie richieste estorsive, che vedevano il malcapitato doversi sottomettere al pagamento complessivo di diverse decine di migliaia di euro a Alessandro e Alex Gallinaro.  Con le medesime modalità adottate dai propri familiari, Simone Gallinaro ha preteso, per un lungo periodo, prestazioni gratuite da parte dell’attività imprenditoriale gestita dal predetto extracomunitario, nonché la consegna di ulteriore somme di denaro in contante, quantificato nell’ordine complessivo di 3.000 euro”.

L’operazione degli agenti della Squadra Mobile è il risultato dell’attività investigativa che si è sviluppata solo grazie alla denuncia del cittadino straniero, a cui hanno fatto seguito mirati approfondimenti investigativi  anche con  l’acquisizione di filmati dei sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso presenti nei luoghi ove veniva consumati i reati. Il pm Cristina Pigozzo ha chiesto e ottenuto la misura dal giudice Mara Mattioli: Simone Gallinaro è in carcere mentre Alessandro e Alex Gallinaro sono ai domiciliari.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.