Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Chiuso il ponte sul fiume Sisto a Terracina

E’ stato chiuso alle auto il ponte stradale sul fiume Sisto che collega i comuni di Terracina e San Felice Circeo. Ormai da tempo la struttura versava in condizioni precarie ed era impossibile effettuare un intervento urgente a causa dei tagli delle casse provinciali previsti dalla legge Delrio. Il presidente della provincia Eleonora Della Penna ha espresso la speranza di provvedere presto alla copertura economica dell’intervento e ha ribadito la necessità di chiudere un’infrastruttura in condizioni precarie, pericolosa per l’incolumità pubblica.

Il consigliere di minoranza Giuseppe Schiboni, solidale con le dichiarazioni del presidente della provincia di Latina, ha invitato tutti gli enti interessati dalla Regione Lazio ai comuni di Terracina e San Felice Circeo ad un soccorso istituzionale per impegnare somme a carico dei bilanci dei rispettivi enti per un intervento risolutivo sul ponte del fiume Sisto. “Ho parlato a lungo con il presidente e gli uffici della Provincia – ha detto Schiboni – e conosco esattamente lo stato delle casse provinciali per effetto della legge Delrio. Proprio per questo ritengo necessario che le altre amministrazioni in qualche modo intervengano con propri fondi per poter assumersi l’onere di un intervento in grado di eliminare i pericoli segnalati”.

Il ponte sul fiume Sisto, infatti, rappresenta un collegamento strategico per tutta l’economia delle due città e insiste in una zona dove il traffico veicolare è importante proprio nel periodo estivo. Assicurare il suo pieno utilizzo proprio in estate rappresenta un volano fondamentale non solo per le migliaia di turisti ma anche e soprattutto per le tante imprese che operano nella zona di via Monte Circeo.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.