Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Lite in famiglia, denunciato 25enne armato di coltello

Un giovane di Cisterna di Latina è stato denunciato dalla polizia per “porto ingiustificato in luogo pubblico di arma”. A richiedere l’intervento degli agenti è stata una donna che raccontava di una accesa discussione in famiglia. Arrivati sul posto gli agenti hanno trovato tre persone, visibilmente scosse, che raccontavano di un forte diverbio, avvenuto qualche stante prima, con C.A. di 25 anni, figlio della donna e che si era appena allontanato dall’abitazione intuendo l’arrivo della Volante.

I testimoni riferivano di una situazione piuttosto complicata nei rapporti con il giovane, rapporti che spesso degeneravano in vere e proprie liti familiari. La lite sarebbero stata innescata, a dire della madre, dall’abuso di sostanze alcooliche e stupefacenti da parte del giovane. Riportata la calma in famiglia gli agenti si sono posti alla ricerca del ragazzo che di fatti è stato poco dopo ritrovato gironzolare per le vie di Cisterna. Condotto presso Commissariato il ragazzo ha spontaneamente consegnato un coltello che portava con se. Il giovane che annovera piccoli precedenti di polizia è stato denunciato a piede libero per porto ingiustificato in luogo pubblico di arma.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.