Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Topi in strada, il Comune di Latina corre ai ripari


Dopo le numerose segnalazioni degli ultimi giorni sulla presenza di ratti nelle strade di Latina, oggi è stata sottoscritta dal Dirigente del Servizio Ambiente Francesco Passaretti la determina n° 875 per l’affidamento del servizio di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione nel territorio comunale, che prevede una durata di sei mesi.

“La determina – scrive il Comune di Latina in una nota – stabilisce l’acquisizione del servizio tramite la piattaforma CONSIP – M.E.P.A. (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) che consente di snellire le procedure di acquisto di beni e servizi, riducendo contemporaneamente anche i tempi e i costi di acquisto. Nelle more dell’espletamento della detta gara, per fare fronte alle criticità di natura igienico sanitaria riscontrate sul territorio, verrà effettuato un affidamento diretto di modico importo alla ditta che si è aggiudicata la precedente gara agli stessi patti e condizioni. Prosegue nel frattempo la predisposizione del bando pluriennale, già avviata all’inizio dello scorso mese di dicembre. L’iter è stato fortemente condizionato in questi mesi dall’acquisizione del DUVRI (Documento Unico Valutazione Rischi da Interferenze), un atto senza il quale la gara non può essere espletata perché riguarda le condizioni di sicurezza con le quali deve essere svolto il servizio. Il DUVRI infatti è un documento che obbliga l’amministrazione committente, l’impresa appaltatrice e le altre imprese già operanti nel medesimo sito a cooperare e coordinarsi per accertare, valutare ed evitare possibili incidenti sui luoghi di lavoro (d.lgs 81/08 articolo 26 comma 3): i relativi oneri devono essere quantificati ed inseriti al prezzo posto a base di gara, senza possibilità di ribasso. Una volta completato l’iter per l’aggiudicazione pluriannuale, l’affidamento provvisorio potrà essere revocato senza ulteriori costi per l’Amministrazione”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.