Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Il Comune di Latina espone la bandiera arcobaleno, in attesa del gay pride

Domani, 17 maggio, Giornata Internazionale contro l’Omotransfobia, diversi comuni della regione Lazio esporranno sulla facciata principale di ogni Municipio la bandiera rainbow, simbolo della lotta alle discriminazioni verso le persone lesbiche, gay, bisex e trans (Lgbt). Lo fanno sapere i portavoce del Lazio Pride Marilù Nogarotto, Arcigay SeiComeSei, Fabrizio Marrazzo, Gay Center, e Aurora Marchetti di Azione Trans.

L’iniziativa è promossa dal «Lazio Pride», manifestazione pro diritti Lgbt che anche quest’anno si svolgerà a Latina il 24 giugno 2017. Esporranno la bandiera arcobaleno i comuni di Latina, Rieti, Fiumicino (Rm), oltre che Aprilia (Lt), Alatri (Fr), Norma (Lt) e Vetralla (Vt), per ricordare la necessità di lottare contro omofobia e transfobia.

«Il 17 maggio coincide con la data in cui, nel 1990, venne cancellata l’omosessualità dal registro delle malattie mentali da parte dell’Organizzazione Mondiale delle Sanità. Nonostante questo è necessario continuare a lottare nel Lazio, in Italia e nel mondo, dove i fatti ceceni, che narrano dell’apertura di campi di concentramento per gay, mostrano uno scenario inquietante», affermano i portavoce del Lazio Pride.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.