Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Omicidio Esposito: si cercano tracce del sarto nelle auto sequestrate

Mentre gli accusati per l’omicidio del sarto Umberto Esposito, Georgeta Vaceanu e il compagno Fabrizio Faiola, sono ancora in carcere, ci saranno accertamenti sulle tre auto sequestrate dai carabinieri di Latina. L’obiettivo è quello di appurare se sui veicoli ci siano o meno tracce della vittima: nello specifico, ad essere analizzati saranno un furgone bianco, che avrebbe trasportato la vittima sul luogo del ritrovamento del corpo e che presenta pneumatici compatibili con le tracce trovate a La Fiora e un’Audi, dove Esposito sarebbe stato narcotizzato. Anche l’auto dello stesso sarto sarà analizzata, una Passat con cui l’uomo è giunto da Roma a Latina per incontrare la coppia.

Secondo gli inquirenti la Vaceanu e Faiola avevano già deciso il sequestro a gennaio, poi saltato per un imprevisto. I due restano in carcere con l’accusa di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e poi sequestro di persona, rapina e utilizzo fraudolento dei bancomat.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.