Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Incendio a Pomezia, i vigili del fuoco: Non aprite le finestre

PomeziaI vigili del fuoco, che dalle 8:30 stanno intervenendo per domare l’incendio che ha interessato «una ditta stoccaggio rifiuti» vicino a Pomezia, in un tweet, hanno invitato «la popolazione a non aprire le finestre delle abitazioni». L’allerta riguarda solo il territorio di Pomezia, il Comune di Latina ha già comunicato l’assenza di pericoli.

ASL DI ROMA. La Asl Roma 6 rende invita la cittadinanza a tenere cautelativamente chiuse le finestre di abitazioni, scuole, uffici, strutture sanitarie e socio-assistenziali; a limitare temporaneamente gli spostamenti non necessari; a lavare (anche nei prossimi giorni), con molta accuratezza, frutta e verdura». Sono queste le raccomandazioni fornite dalla Asl a seguito del propagarsi di una densa nube di fumo prodotta dall’incendio all’attività di stoccaggio rifiuti Eco X di via Pontina Vecchia, a Pomezia.

L’AZIENDA. La Eco X di Pomezia, dove si è sviluppato l’incendio che da questa mattina sta tenendo impegnati i vigili del fuoco, è una azienda che tratta materiali di recupero, in particolare carta e plastica. Si trova lungo la via Pontina, in un’area fortemente caratterizzata da insediamenti industriali. A quanto riferisce il sindaco della città Fabio Fucci, che è in costante contatto con i vigili del fuoco e con la polizia locale, l’incendio si sarebbe dapprima sviluppato dal materiale che era accatastato nel piazzale dell’azienda; le fiamme poi si sarebbero propagate anche ai materiali conservati all’interno dei capannoni. Al momento al primo cittadino non sono state comunicate ipotesi sulle cause del rogo.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.