Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ragazza scippata in centro, il testimone: “Scena assurda”

Scippo in via Cavour, nel pieno centro di Latina. Vittima una ragazza che giovedì scorso, alle 19 circa sotto agli occhi di moltissimi passanti, è stata strattonata da un ragazzo in motorino.

“Tutti – spiega un testimone dell’episodio del quale non è stata diffusa notizia – conosciamo il traffico che c’è a quell’ora in città ed in particolare in centro. Un ragazzo in motorino ha travolto una ragazza che passeggiava. Entrambi sono caduti a terra. All’inizio si è creduto ad un incidente, niente di più normale, ed invece il ragazzo con il casco ben piantato in testa, in pochissimi secondi, si è alzato e, con la borsa della ragazza sulla spalla, è ripartito col suo scooter lasciando la giovane a terra, in lacrime e visibilmente sconvolta. Poco dopo un altro ragazzo le si è avvicinato per prestarle soccorso, mentre il resto della città assisteva incredula. Tutto è avvenuto in così breve tempo che gli astanti non hanno avuto nemmeno il tempo di capire davvero quello che stava accadendo. Nessuno è riuscito a prendere la targa del motorino poiché occultata dalla sporcizia”.

“Negli ultimi anni – aggiunge il testimone – Latina è diventata una città che fa paura. La piccola e grande criminalità è diventata all’ordine del giorno e questo è disarmante. Se bisogna cominciare ad avere paura di mandare i nostri figli, fratelli, madri a passeggiare in pieno centro, di pomeriggio, allora, vuol dire che davvero qualcosa non sta funzionando. Quello che si spera è che episodi come questo, smuovano le coscienze di chi ha la responsabilità di questo clima da far west che sembra, oramai, dominare a Latina”.

Comments

comments

  • al

    A Latina purtoppo succede questo, poi ci facciamo meraviglia delle altre città, in questa città esiste in groviglio di etnie ed origini, ora non si può incolpare solo i provenienti dal sud come qualcuno in altre occasioni ha sostenuto. Le vediamo tutti i giorni la maleducazione ed inciviltà per le strade ed in ogni luogo. E’ notizia di questi giorni che da uno studio fatto in america su 40 mila figli di donne fumatrici l’80% di questi figli, sono più esposti alla violenza ed a delinquere.
    Meditate Meditate, se questo è il frutto delle donne fumatrici, ….. poveri noi…. notizia pubblicata da rivista scientifica la scorsa settimana.

  • zarate 74

    una città alla sbando totale : meglio andarsene via

  • Giovanni

    Latina sta raggiungendo i livelli di criminalità di città più grandi, come Napoli, Roma, Milano…. il territorio del comune di Latina è vastissimo, per le forze dell’ordine è impossibile presidiarlo tutto, aggiungiamoci che spesso non arrivano neanche quando vengono chiamati (è successo a me che avevo segnalato una situazione pericolosa … sono arrivati dopo 40 minuti …. per fortuna che non era successo nulla di grave).
    In realtà è tutta l’Italia che è allo sbando…dove non ci sono cultura e lavoro la criminalità prospera : in una città come la nostra dove la disoccupazione è a livelli altissimi rispetto alla media nazionale è facile che i ragazzi credano che la via più facile per avere soldi sia quella di delinquere; aggiungiamoci che, grazie ai mass-media spazzatura, gli stessi giovani arrivano a credere che una rapina, un furto, una rissa, e tutti gli atti delinquenziali in genere non siano poi così gravi, visto che spesso chi commette questi reati viene idolatrato dalla TV, chiamato a fare programmi, comparsate, fotografato come un personaggio importante …..

  • Carlettooooooooo

    Zarate 74 sai che non ho visto cancelli ne a borgo piave ne alla rotonda del piccarello… e se vai piano raggiungi incolume persino la stazione ferroviaria

  • al

    Ha ragione carletto è vero, costoro, nessuno li ha chiamati tantomeno nessuno si sogna di trattenerli.

MandarinoAdv Post.