Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tenta il suicidio, i carabinieri lo salvano con il cappio al collo

Un uomo di Aprilia è stato salvato dai carabinieri mentre si stava suicidando a Viterbo. Un 44enne originario di Aprilia si era già legato la corda al collo in un bed & breakfast di viale Armando Diaz, venerdì sera. Una telefonata dell’uomo al 118, dal tono allarmante, ha segnalato la situazione di pericolo, visto il riferimento alle intenzioni di farla finita.

Così dal 118 sono stati allertati i carabinieri che poco dopo hanno fatto irruzione nella stanza dell’uomo e sono riusciti a fermarlo proprio mentre si stava stringendo al collo il cappio, una cintura. Subito dopo l’uomo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Belcolle per accertamenti. Ignote le motivazioni del gesto.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.